Insulti razzisti a Omar Daffe: per l'Agazzanese danno e beffa, sconfitta 3-0 a tavolino e -1 in classifica

Il Giudice Sportivo ha punito duramente la società piacentina che si era rifiutata di proseguire la partita dopo gli insulti razzisti piovuti dalla Tribuna all'indirizzo del portiere Omar Daffe

Omar Daffe mentre abbandona il campo durante il match contro l'Agazzanese

E’ andata come si temeva. Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale si è pronunciato sulla vicenda che ha coinvolto il portiere Omar Daffe dell’Agazzanese, colpito da insulti razzisti il giocatore ha deciso di lasciare il campo durante il match contro la Bagnolese.

Clicca qui per leggere la news completa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assassinato Rocco Bramante, il boss dei nomadi di Caorso. Rappresaglia sinti: «Presto vendetta»

  • «Me l'hanno ammazzato davanti agli occhi. Rocco era un angelo: mai rubato neanche una caramella»

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

Torna su
IlPiacenza è in caricamento