menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juve, Inter, Sampdoria e Atalanta per l’edizione 2016 del Trofeo Burzoni dedicato a Vittorio Pissasegola

Protagoniste di primissimo piano per l'edizione 2016 del Trofeo BFT Burzoni, il torneo calcistico giovanile, giunto quest'anno al suo ottavo appuntamento

 Protagoniste di primissimo piano per l’edizione 2016 del Trofeo BFT Burzoni, il torneo calcistico giovanile, giunto quest’anno al suo ottavo appuntamento, in programma sabato 27 agosto sul rettangolo di gioco della Società Canottieri Vittorino da Feltre. A contendersi l’ambito trofeo, che mette in palio anche la Coppa Vittorino da Feltre e il Memorial Vittorio Pissasegola, saranno infatti Juventus, Inter, Sampdoria e Atalanta. Nuova, rispetto al passato, anche la categoria dei protagonisti; non più Allievi Nazionali ma, a seguito della riforma dei settori giovanili recentemente varata dalla Federcalcio, l’Under 17 Nazionale. “Ringrazio le Società che hanno deciso di accogliere il nostro invito - sottolinea Alberto Burzoni - e che ancora una volta ci hanno permesso di allestire un evento agonistico giovanile di altissimo livello. Credo sia il modo migliore per ricordare e per onorare la memoria di Vittorio Pissasegola, un autentico uomo di sport che ha dato tanto alla Vittorino da Feltre organizzando negli anni eventi sportivi ma anche iniziative benefiche di grande rilevanza. Questo torneo era stato pensato e voluto fin dalla sua prima edizione proprio da Vittorio, che aveva subito trovato terreno fertile nella dirigenza della Vittorino guidata da Sandro Fabbri, e nelle capacità organizzative di Carlo Roda che in questi sette anni si è sempre speso per far crescere costantemente questo evento giovanile. La nostra azienda è onorata di poter sostenere questo torneo”. Come da tradizione, il Trofeo BFT Burzoni - Coppa Vittorino da Feltre inizierà nella mattinata con le due gare in programma alle 9.45 e alle 11; nel pomeriggio la finale per il 3° e 4° posto, alle 16, e la finale che aggiudicherà il trofeo in programma alle 17.30. “Questo torneo - sottolinea il Presidente della Vittorino, Sandro Fabbri - è nato grazie a Vittorio Pissasegola e all’operatività di Carlo Roda il primo anno del nostro mandato dirigenziale. L’edizione 2016 sarà l’ultima organizzata dall’attuale Consiglio direttivo, ma ci auguriamo che questo importante evento sportivo giovanile, che richiama pubblico e addetti ai lavori anche da altre province, possa continuare anche nei prossimi anni; non solo per ricordare l’impegno di Vittorio Pissasegola a favore della Vittorino, ma anche perché si tratta di uno dei più importanti eventi agonistici giovanili tra tutti quelli organizzati a Piacenza. In occasione del torneo, inoltre, ci sarà anche un’importante sorpresa proprio in onore di Vittorio Pissasegola”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento