La Bakery strappa un punto d’oro a Rovigo

Una gara dai due volti quella della Pallavolo Piacentina a Rovigo. Le biancorosse, nel match valido per la prima giornata di ritorno di regular season, strappano un punto alla Beng, cedendo, come all’andata, solo al tiebreak decisivo

Andre Pistola

Una gara dai due volti quella della Pallavolo Piacentina a Rovigo. Le biancorosse, nel match valido per la prima giornata di ritorno di regular season, strappano un punto alla Beng, cedendo, come all’andata, solo al tiebreak decisivo. 
Pistola schiera una formazione inedita con Cambi e Do Carmo in diagonale, Giuliodori e Fiesoli al centro, Viganò e Saguatti in banda. Libero Cecchetto. Nella prima parte di partita la Bakery è praticamente impeccabile: Cambi rimane lucida e precisa nelle scelte, le sue compagne rispondono presente. Basti pensare che al termine della partita saranno ben 4 le biancorosse in doppia cifra.  Dopo 27 minuti le ragazze di Andrea Pistola chiudono il primo parziale 25-21 con Viganò e Saguatti sugli scudi. 
Nel secondo set l’equilibrio si rompe dopo il timeout tecnico. Le ospiti allungano sul 14-11 e con il supporto di Do Carmo riescono ad evitare ogni tentativo di rimonta delle avversarie (25-23).
Dal terzo parziale il match cambia. Rovigo si aggrappa a Guatelli e Manfredini, le migliori del reparto offensivo ospite con 17 e 21 punti messi a segno.  Le locali forzano il servizio e Piacenza accusa il colpo, cadendo 25-14 e 25-16. Il tiebreak è un monologo delle padrone di casa che sfruttano l’inerzia del match si aggiudicano l’incontro sul 15-8. 
Le parole del tecnico: “Nei primi due set questa è stata probabilmente la miglior prestazione dell’anno dal punto di vista dell’intensità, della tecnica e dell’approccio. L’approccio è stato più che positivo. Poi siamo andati in difficoltà in ricezione. Hanno ritrovato sicurezza in attacco e sono emersi i diversi valori delle due squadre. Non dimentichiamo che Rovigo ha una squadra costruita per vincere il campionato. Sono convinto che questo sia un bel passo in avanti rispetto alla gara con Filottrano. Dobbiamo ripartire dalle cose buone viste stasera”
Piacenza muove  la sua classifica e sale a quota 11 con 3 lunghezze di vantaggio su Olbia, Filottrano e Caserta.  
Sabato sera Viganò e compagne torneranno in campo per affrontare al PalaBakery la capolista Bolzano.

Tabellino: 
Beng Rovigo – Bakery Piacenza 3-2 (20-25; 23-25; 25-14; 25-16; 15-8)

Beng Rovigo: Norgini, Zardo (L), Guatelli 17, Lotti 4, Brugesan 10, De Gennaro 14, Crepaldi 12, Pincerato 6, Mandredini 21, Coan. NE M’Bra, Lisandri. All. Flisi

Bakery Piacenza: Viganò 15, Fiesoli 8, Cecchetto (L), Giuliodori 14, Do Carmo 15, Saguatti 14, Cambi 4, Gioia 1 NE Rocca, Moretto e Fava. All. Pistola

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento