La giovane Kajalina firma tre anni al Rebecchi Lupa Piacenza

Ha solo 18 anni, è alta 2.04 metri e nel 2008 è stata dichiarata ufficialmente miglior giovane giocatrice di pallavolo di Estonia. Adesso, dopo aver dato prova di imparare velocemente gli schemi del campionato più duro del mondo, quello italiano, il Rebecchi Lupa ha siglato con lei un contratto triennale

kajalina-fotocarlopagani-pc-volley-vs-pavia177A Piacenza è arrivata in agosto, quasi in punta di piedi, Anna Kajalina. Classe 1991, 2.04 metri di altezza, insignita lo scorso anno del riconoscimento quale miglior giovane giocatrice di pallavolo dell'Estonia, è adesso a tutti gli effetti nell'organico del Rebecchi Lupa. Ha dovuto lavorare sodo in questi due mesi: il suo livello di preparazione non era sufficiente per giocare il campionato di volley più difficile del mondo, quello italiano.

Ma è proprio per questo motivo che Anna ha chiesto di poter giocare nel nostro Paese: “ho scelto di venire in Italia perchè qui il livello è molto alto, e voglio impegnarmi per imparare il più possibile”. Ha le idee chiare e la grinta dei suoi 18 anni le ha permesso di guadagnarsi un posto in serie A1. Dopo un primo tesseramento necessario per ragioni regolamentari, la società ha ora deciso di includerla ufficialmente nella formazione e ha raggiunto l'accordo per un contratto triennale con l'atleta.

Anna ha già giocato, mister Caprara ha deciso di schierarla già nei primi tornei della stagione.
Ottima la prima uscita contro Urbino, ha poi avuto una battuta d'arresto contro Villa Cortese ma il giorno dopo si è comportata molto bene contro Pavia. Probabilmente giocherà il campionato. Poi parla della città, le sue sono buone impressioni: “l'allenatore è molto bravo e mi trovo bene con le mie compagne. Mi piace molto l'Italia, e Piacenza è una città molto bella!”.



Nelle foto di Pagani e Ghilardi, Anna Kajalina con la maglia del Rebecchi Lupa Piacenza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento