menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Virtus Ponte reagisce e regola la Castellana

Basket, Prima Divisione. Dopo la sconfitta con i Los Heat arriva il pronto riscatto della squadra di Mambretti: al PalaBoggiani di Pontedell’Olio la Castellana è costretta a cedere

Si chiude con una vittoria il 2015 della Virtus Pontedell’Olio. I bianconeri, tra le mura amiche del PalaBoggiani, regolano la Castellana con un netto 58-31. Ancora una volta partenza non facile per la squadra allenata da Alessandro Mambretti, che fatica nell’approccio al match: il primo quarto infatti termina con poche segnature (13 a 9). È sempre il totem Ponzi a sbrogliare la matassa in area e a dare coraggio in attacco. La Castellana, squadra esperta e ben affiatata, rimane però attaccata alla partita almeno fino all’intervallo, soprattutto grazie alle doti realizzative di Boselli, vera spina nel fianco della difesa bianconera. Nella ripresa la Virtus fa valere la maggiore freschezza dei suoi esterni (da menzionare le penetrazioni di Paraboschi e il pressing sui portatori di palla avversari di Leggi) e incomincia a correre in campo aperto, allargando il gap tra le due formazioni. La Virtus nell’ultimo quarto gioca in scioltezza e si tiene stretti i due punti, dando spazio alla sua lunga rotazione. La vittoria, davanti a un folto pubblico che sta seguendo con entusiasmo l’annata della squadra del presidente Raimondi, non mitiga del tutto l’amarezza per la sconfitta in volata con i Los Heat, ma è un primo segnale di risposta per il prosieguo del campionato, ora fermo per un paio di settimane per la pausa natalizia. La Virtus chiude così questo primo scorcio di campionato  con 4 vittorie e una sola sconfitta.

Virtus Pontedell’Olio 58

Castellana 31

(13-9, 25-15, 44-25)

Virtus: Gregori 5, Leggi 10, Bacigalupi 2, Busa, Mulazzi 4, Paraboschi 8, Gagliano 3, Ponzi 11, Ferrari 6, Raimondi 2, Moglia 7. All. Mambretti

Castellana: Boselli 17, Righi 6, Repetti, Gatti, Novicelli 3, Cesare 1, Ferri 2, Cordani, Brandolini, Tutino 2, Kazantsev

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento