menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto pagina Fb "Pro Piacenza 1919"

foto pagina Fb "Pro Piacenza 1919"

Lega Pro, il punto. Alessandria in volo, sorprese Arezzo e Como

Una giornata caratterizzata dall’exploit a Gorgonzola del Como e dalla vittoria nel derby dell’Arezzo sul Siena con la conferma dell’Alessandria come squadra da battere

Una giornata caratterizzata dall’exploit a Gorgonzola del Como e dalla vittoria nel derby dell’Arezzo sul Siena con la conferma dell’Alessandria come squadra da battere. Ben 4 vittorie in trasferta (Como, Tuttocuoio, Alessandria e Cremonese) e solo 3 a domicilio (Viterbese, Arezzo e Livorno), 27 reti globali divise tra 13 casalinghe e 14 delle viaggianti. Nel big match di giornata l’Arezzo con la doppietta di Erpen rimonta il vantaggio iniziale di Marotta lanciando gli amaranto al secondo posto ed inguaiando la Robur ad un solo punto in classifica; divisione della posta nell’anticipo tra Prato e Pistoiese con gli arancioni che si fanno rimontare il vantaggio iniziale di Luperini con Tavano e Ramano, salvo poi impattare con l’eterno Colombo. Sorpresa di giornata la netta vittoria del Como sulla Giana con i lariani potenzialmente nella scia della capolista; Nossa e la doppietta di Lenoci per gli uomini di Sgrò con in mezzo il provvisorio pareggio di Bruno; non si ferma l’Alessandria che rimane a punteggio pieno pur soffendo a Lucca con Gonzalez che di rigore al 59’ regola i rossoneri. Seconda vittoria per 3-2 della Cremonese che pur rimontata dal Pro Piacenza riesce a spuntarla grazie alla terza rete in campionato di Brighenti; si risolleva il Livorno che dopo il brutto ko del Moccagatta sconfigge di misura con Maritato una Carrarese ancora a zero punti. Prima vittoria stagionale per la Viterbese che in pieno recupero trova la duplice marcatura per il 3-1 finale sulla Racing Roma: doppietta di Neglia e rete di Celiento per i laziali, pareggio provvisorio di De Sousa per i romani; pesante sconfitta interna per i cugini della Lupa Roma infilati dalla doppietta di Shekiladze inframmezzata pareggio provvisorio di Fofana, i ragazzi di coach Fiasconi mantengono l’imbattibilità stagionale. Pareggi con  in trasferta con rammarico per Olbia e Piacenza: i sardi sprecano sul sintetico di Pontedera (0-0) mentre i biancorossi dopo aver costruito tante palle gol vanno sotto col Renate (Graziano) prima dell’immediato pareggio di Taugoudeau. In quattro al comando della classifica cannonieri con tre reti: Gonzalez (Alessandria), Bruno (Giana), Brighenti (Cremonese) e Forte (Lucchese). Match più seguito della giornata quello tra Livorno e Carrarese (4298), mentre il meno seguito quello di Tivoli con 200 spettatori. Prossimo turno infrasettimanale, si gioca domani, con occhi puntati su Como(4)-Livorno(6) , Alessandria(9)-Arezzo(7) e Cremonese (7)-Giana Erminio (6).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento