Lupa, domenica c'è il Castellarano: «Vietato sbagliare»

William Viali: «La partita è molto importante, anzi fondamentale per noi: in caso di vittoria manterremmo 9 punti dalla Correggese, che ha una partita in meno»

«La partita di domenica è molto importante - afferma mister Viali - anzi fondamentale per noi»

La Lupa Piacenza, dopo la sospensione causa neve di domenica scorsa, torna in campo al Garilli contro il Castellarano; vietato sottovalutare l’impegno e tre punti pesanti per consolidare il primato. "La partita di domenica è molto importante - afferma mister Viali - anzi fondamentale per noi: in caso di vittoria manterremmo 9 punti dalla Correggese, che ha una partita in meno, e ci avvieremmo con più calma e tranquillità ad un periodo in cui avremo molti scontri diretti con le nostre inseguitrici e un filotto di trasferte impegnative".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Castellarano è in piena zona retrocessione e nelle ultime cinque partite ha raccolto 4 punti; all’andata finì 3-1 per i biancorossi e Viali può dirsi soddisfatto a metà dalle notizie provenienti dall’infermeria: Volpe e Marrazzo sono a disposizione ma non hanno i 90’ nelle gambe, ma Tignonsini e Fumasoli saranno fermi ai box, l’uno per un risentimento muscolare e l’altro per l’influenza; a questi ultimi si aggiunge anche la mancanza dello squalificato Cortesi. «Alcune nostre pedine importanti - conclude l'allenatore della Lupa -  le abbiamo ritrovate dopo alcune settimane ma anche questa volta le mie scelte saranno limitate, quasi obbligate. Conta l’atteggiamento e la mentalità prima di tutto: vogliamo i tre punti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento