menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nordmeccanica volley: dopo Mosca 3-1 anche al Club Italia

A Busto Arsizio vittoria da tre punti di fronte al Club Italia per le ragazze della Nordmeccanica

Ancora un successo per Nordmeccanica Volley. Dopo la magica partita di Champions League contro la Dinamo Mosca, la formazione di Marco Gaspari ottiene la prima vittoria esterna in campionato. A Busto Arsizio, al termine di una gara decisamente combattuta, Piacenza s’impone col punteggio di 3-1 di fronte a un brillante Club Italia. Nordmeccanica conferma i progressi sul piano del gioco e infila la seconda affermazione consecutiva tra campionato e Champions League, la terza in quattro partite ufficiali.

LA GARA - Il Club Italia comincia meglio: suoi i primi 4 punti. Nordmeccanica Volley ricuce con pazienza: un muro di Meijners vale la parità a quota 10, un altro di Bauer il primo vantaggio, 11-10. Piacenza adesso è convinta e convincente. Così, la progressione della squadra di Gaspari diventa davvero efficace. Un ace di Meijners porta Nordmeccanica sul 19-13. Belien e Bauer al centro si mettono in evidenza e Piacenza arriva al set point: 24-15. Il Club Italia non si arrende, recupera qualche punto, ma poi cede 25-19. Ottima Meijners, con 10 punti e il 64% in attacco.

L’inizio del secondo parziale è decisamente più equilibrato: 10-10 e poi 19 pari, nessuna delle due squadre riesce a prendere un margine rassicurante. Poi, guizzo Nordmeccanica: un parziale di 5-0 la porta avanti 23-19. Piacenza a buon punto, capace di arrivare sul 24-21. Ma poi qualcosa s’inceppa e non basteranno 5 set point per chiudere il parziale. La rimonta del Club Italia permette alla squadra di Lucchi e Bonitta di chiudere al quarto set point: 31-29.

Nel terzo parziale la formazione di Gaspari parte meglio: 4-1. Il gioco di Piacenza adesso è particolarmente efficace. Meijners firma il punto del 14-10, Sorokaite quello del 17-12. Il Club Italia s’impegna al massimo, ma la scena è tutta per Nordmeccanica Volley, che torna in vantaggio nel conto dei set chiudendo 25-16. In evidenza Meijners e Sorokaite con 6 punti a testa.

L’avvio di quarto set è tutto per Piacenza, che prende immediatamente il largo, sullo slancio adesso produttivo al massimo: 4-0, 6-1 e ancora 12-5 al time out tecnico e 14-6. Nordmeccanica padrona del campo. Il Club Italia lotterà fino in fondo, ma Piacenza non ci concederà distrazioni.

5_Sorokaite_BZ6V3751-2 Sorokaite_BZ6V3213-2 5_NV_BZ6V3482-2

CLUB ITALIA-NORDMECCANICA PIACENZA   1-3

(19-25; 31-29; 16-25; 15-25)

CLUB ITALIA Bonvicini, Malinov 5, Spirito (L), D’Odorico 7, Egonu 8, Orro, Piani 12, Danesi 4, Guerra 15, Botezat 1, Berti 7, Zanette 3. All. Lucchi e Bonitta.

NORDMECCANICA PIACENZA Sorokaite 19, Valeriano, Belien 14, Bauer 4, Leonardi (L), Marcon 2, Melandri 6, Poggi (L), Petrucci, Pascucci 4, Meijners 23, Taborelli, Ognjenovic 4. All. Gaspari.

Arbitri: Sessolo e Florian. Spettatori 800.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento