menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nordmeccanica Volley tra le migliori dodici d'Europa

Champions League: a Le Cannet vince la quarta partita consecutiva, mantiene l'imbattibilità e si qualifica alla seconda fase con due turni d'anticipo

Grande Nordmeccanica Volley. A Le Cannet conquista la quarta vittoria in altrettante gare della prima fase di Champions League, mantiene l'imbattibilità europea e si qualifica ai Play Off 12. Lo fa addirittura con due turni d'anticipo: un risultato storico, senza precedenti per la squadra del presidente Cerciello e per la città di Piacenza. A distanza di due settimane, Nordmeccanica Volley supera ancora le francesi senza concedere loro nemmeno un set. Ma non è stato tutto facile per le biancoblù, di fronte all'organizzata formazione allenata da Riccardo Marchesi. Autoritaria la prova di Piacenza, sempre lucida e attenta, abile a leggere nella maniera più costruttiva anche le situazioni di gioco più complicate. Uscendone con successo. In doppia cifra Sorokaite e Belien, 30 punti in due. Ma bene anche il resto di una squadra capace di dare una nuova dimostrazione di compattezza e di solidità. Soprattutto in difesa arriveranno costanti risposte convincenti da parte di un gruppo che dimostra di essere sempre più affiatato. Le Cannet le ha provate tutte, riuscendo però all'atto pratico a reggere il confronto soltanto nel primo parziale. Per buona parte del secondo, ma soprattutto nel terzo, Nordmeccanica Volley è riuscita a imporre il suo gioco in maniera tanto disinvolta quanto efficace, chiudendo il discorso in complessivi 71 minuti.

Vittoria_01_8836-2

Rocheville Le Cannet – Nordmeccanica Piacenza 0-3 (21-25, 19-25, 15-25)

Rocheville Le Cannet: Martinez 8, Molina, A.Bauer 4, Nyukhalova 3, Guerra Franco 10, Marte Frica, Fedele 11, Todorova,  Roy,  Kornienko 3, Zambelli 4, Tsutsui (L). All. Marchesi.

Nordmeccanica Piacenza: Sorokaite 18, Valeriano 1, Belien 12, C.Bauer, Leonardi, Marcon 4, Melandri  8, Poggi, Petrucci 4, Pascucci 8, Taborelli, Ognjenovic 1. All. Gaspari.

Arbitri: Frigne e Porvaznik.

In Champions League femminile si gioca questa settimana il quarto turno della prima fase. Nella Pool F, oltre a Le Cannet-Nordmeccanica, ieri sera è stata disputata anche l’altra gara del girone, quella che vedeva di fronte l’Alba Blaj e la Dinamo Mosca. In Romania, netto successo delle russe, che s’impongono per 3-0: 25-18, 25-13, 25-17 i parziali di una partita senza storia.

LA CLASSIFICA: Nordmeccanica Piacenza 4 vittorie, 12 punti; Dinamo Mosca 3 v, 9 p; Alba Blaj 1 v, 3 p; Le Cannet 0 v, 0 p.

LA FORMULA: le prime due classificate di ognuno dei sei gironi, più la migliore delle sei terze classificate, accedono agli ottavi di finale: delle restanti terze classificate, quattro sono ammesse alla Coppa Cev. La prima discriminante per stabilire le classifiche è il numero di vittorie, a parità di vittorie valgono i punti.

QUINTA GIORNATA: Le Cannet-Dinamo Mosca (19 gennaio); Nordmeccanica Piacenza-Alba Blaj (20 gennaio).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Decreto, oggi verrà definito il colore dell'Emilia-Romagna

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 77 nuovi casi e sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento