menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuoto giovanile, Bricchi e Vacca campioni italiani Ragazzi nella 4x100 misti

Si è conclusa con una strepitosa e meritata medaglia d’oro la partecipazione degli atleti piacentini alla prima parte dei Campionati Italiani giovanili di nuoto

Si è conclusa con una strepitosa e meritata medaglia d’oro la partecipazione degli atleti piacentini alla prima parte dei Campionati Italiani giovanili di nuoto. Le gare della categoria Ragazzi, conclusesi oggi allo Stadio del Nuoto di Roma dove in questi ultimi tre giorni si sono visti all’opera i migliori atleti italiani della categoria, hanno infatti premiato due giovanissimi nuotatori piacentini, Leonardo Bricchi e Francesco Vacca, tesserati quest’anno per il Nuoto Club Brebbia ma entrambi allenati dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre composto da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi e Gianluca Parenzan. Bricchi e Vacca, nati e cresciuti agonisticamente nella società del presidente Fabbri, sono saliti sul primo gradino del podio, laureandosi campioni tricolori, nella staffetta 4 x 100 misti insieme ai compagni di squadra Nicol  Martinenghi e Andrea Celli al termine di una gara entusiasmante. Dopo essersi qualificati alla finale tricolore con il miglior tempo, la staffetta mista del Brebbia ha disputato una strepitosa gara in rimonta: sesto posto dopo la prima frazione, primo posto a metà gara, secondo ai trecento metri e vittoria finale con l’eccezionale crono di 3’54”,43 con il Team N. Lombardia relegato alla piazza d’onore con un distacco di 2”,49 (terzo posto per la Rasri Nantes Torino staccata di 2”,96). Successo meritato per Bricchi e Vacca che, oltre alla medaglia d’oro vinta con la staffetta 4 x 100 misti e al quinto posto finale conquistato nella 4 x 100 stile libero (3’38”,06 il tempo), si sono messi in luce anche nelle gare individuali: Bricchi si è classificato dodicesimo nei 400 stile libero (4’03”,87 il suo crono), ventesimo nei 100 stile libero (54”,73), ventesimo nei 50 stile libero (24”,96) e trentasettesimo nei 400 misti (4’51”,22); Vacca è arrivato ventiquattresimo nei 100 dorso (1’00”,94 il suo tempo) e trentesimo nei 200 dorso (2’12”,77).  Sempre nella gare della categoria Ragazzi da segnalare anche la buona prestazione di Alberto Zangrandi (Vittorino da Feltre), che nei 100 rana si è classificato settimo nella finale B con un crono di 1’07”,02, migliorando di oltre mezzo secondo il tempo con cui si era qualificato per gli Italiani giovanili.  Domani inizieranno le gare delle categorie Juniores e Cadetti con la Vittorino pronta a recitare ancora un ruolo da protagonista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento