Nuoto, italiani giovanili: bronzo per Giacomo Carini nei 200 misti juniores

Si arricchisce ancora il medagliere della Vittorino da Feltre ai Campionati Italiani giovanili di nuoto in corso di svolgimento a Roma

 Si arricchisce ancora il medagliere della Vittorino da Feltre ai Campionati Italiani giovanili di nuoto in corso di svolgimento a Roma. Nella penultima giornata dai gare - dopo l’oro e i due argenti conquistati ieri da Camilla Tinelli, Alessia Ruggi e Andrea Vergani e il bronzo nella prima giornata vinto dalla staffetta femminile 4 x 200 stile libero - gli atleti biancorossi hanno portato in dote alla società del presidente Fabbri unìaltra medaglia di bronzo. Un terzo posto firmato da Giacomo Carini nella finale dei 200 misti Juniores al termine di una prova intensa ed avvincente, con l’atleta biancorosso che dopo aver virato al secondo posto a metà gara è salito sul terzo gradino del podio con un crono di 2’05”,12. Finale dei 200 misti che, sempre tra gli Juniores, ha visto protagoniste altre due atlete della Vittorino: Alessia Ruggi, che ha chiuso quinta in 2’20”,81, e Camilla Tinelli che si è classificata settima con il tempo di 2’23”,14. E pensare che la giornata di Carini non era certo iniziata nel migliore dei modi, con il campione biancorosso che dopo aver conquistato la finale dei 100 farfalla Juniores con il secondo miglior tempo, si era dovuto accontentare del quarto posto e di una platonica “medaglia di legno” (54”,80 il suo crono) a soli otto centesimi di secondo dal bronzo e a tre decimi dall’oro. Da sottolineare, tuttavia, che Carini è reduce da un’intensa preparazione mirata principalmente ai Campionati mondiali juniores in programma a fine mese. Sempre nei 100 farfalla Juniores da segnalare anche il diciottesimo tempo di Andrea Vergani (57”,38), il ventiduesimo di Alessia Ruggi (1’05”,80) e, tra i Cadetti, il ventiduesimo posto finale di Angelica Varesi (1’05”,00).  Buona prova di Camilla Tinelli nella finale dei 100 stile libero guadagnata con il nono tempo (58”,81); nell’atto conclusivo l’atleta della Vittorino è riuscita a migliorarsi conquistando il sesto posto (58”,29), mentre Alessia Ruggi non ha centrato la finale facendo segnare il dodicesimo tempo (58”,92). Finale dei 100 stile libero che, nella categoria Cadetti, ha invece visto ai blocchi di partenza Angelica Varesi che ha chiuso la prova al decimo posto fermando il cronometro su 58”,89. Nei 200 stile libero, invece, diciottesimo posto finale per Lorenzo Zangrandi (1’55”,68) che ha poi chiuso la gara dei 50 dorso al ventiseiesimo posto con il tempo di 27”,89.  Buona finale nei 200 rana Juniores per Martina Locatelli che, partita con il settimo tempo (2’39”,53), è riuscita a chiudere la gara al quinto posto migliorando di oltre un secondo il proprio personale (2’36”,27 il suo crono ); nella stessa prova da segnalare anche il diciottesimo posto finale di Alice Fusto che ha chiuso in 2’43”,51. Buon tempo, anche se lontano dal podio, per la staffetta 4 x 100 stile libero Juniores composta da Lorenzo Zangrandi, Giacomo Carini, Alberto Zangrandi e Andrea Vergani: 3’34”,65 e dodicesimo posto finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento