Nuoto pinnato, la Calypso ottiene l'11esimo posto ai campionati italiani

Si sono disputati i campionati italiani assoluti di società. Il tecnico di Calypso Umberto Raimondi: «Risultato ottimo considerate le squadre e gli atleti partecipanti. Siamo una squadra giovane composta da atleti motivati che si allenano con costanza ed impegno quotidiano»

Un momento dell'evento

Si sono disputati domenica 14 febbraio a Ravenna i campionati italiani assoluti di società. La società piacentina Calypso si è presentata con la formazione completa riuscendo a coprire tutte le distanze in programma in tutte le specialità. L'importante manifestazione è stata vinta dalla Record team di Bologna che ha preceduto Belle arti Roma e Sweet team Modena.

La Calypso si è classificata all'11esimo posto nella classifica generale giungendo al decimo posto con la squadra maschile e alla 12esima posizione con quella femminile.

«Risultato ottimo considerate le squadre e gli atleti partecipanti, il risultato rispecchia il nostro valore attuale e ciò ci inorgoglisce e ci fa ben sperare per il futuro. Siamo una squadra giovane composta da atleti motivati che si allenano con costanza ed impegno quotidiano» commenta il tecnico Umberto Raimondi.

Calypso nuoto pinnato-3Tra le femmine hanno gareggiato Silvia Repetti nei 50,200 e 400 pinne, Lisa Pietralunga nei 100 pinne, 100 e 800 nuoto pinnato, Giorgia Miccichè nei 50 apnea, 200 e 400 nuoto pinnato, Maddalena Poggioli nei 50 nuoto pinnato. Le quattro ragazze hanno composto anche le due staffette 4x100 pinne e nuoto pinnato.

Per i maschi hanno gareggiato: Filippo Ghelfi nei 50 apnea e 50 nuoto pinnato, Filippo Perli nei 100, 200 e 400 nuoto pinnato, Simone Felsini negli 800 nuoto pinnato, Andrea Rancati nei 50,100,200 pinne, Lorenzo Biagini nei 400 pinne.

La staffetta 4x100 pinne è stata composta da Andrea Rancati, Lorenzo Biagini, Antonio Morini, Luca Morlacchini mentre la staffetta 4x100 nuoto pinnato da Filippo Ghelfi, Filippo Perli, Andrea Rancati e Andrea Miccichè.

Alla manifestazione hanno partecipato fuori gara anche Kevin Basha, Sofia Masarati, Filippo Saltarelli, Samuele Barbieri, Paola Nardozza, Silvia Cima Politi e Luca Orsi.

La Calypso sarà impegnata il 28 febbraio a Torino con le categorie agonistiche e a Vignola con il preagonismo. La settimana successiva vi saranno i campionati italiani di categoria primaverili a Lignano Sabbiadoro ai quali si sono qualificati diversi atleti piacentini.

Calypso nuoto pinnato-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento