Nuoto pinnato, la Calypso si mette in luce al XXXI "Trofeo della Ghirlandina"

Ottimi risultati per la Calypso, gli esordienti si classificano terzi nel campionato regionale

Il 28 e 29 maggio si è svolto a Modena l’importante trofeo internazionale di nuoto pinnato al quale la società piacentina ha preso parte con la squadra al completo. Il sabato hanno gareggiato gli atleti agonisti allenati da Umberto Raimondi e Giovanni Balestra, ottenendo numerose medaglie, ma soprattutto prestazioni ottime in vista dei prossimi campionati italiani estivi, che si svolgeranno da venerdì prossimo a Pescara.

I podi sono stati conseguiti da:

Marco Pietralunga 1° nei 100 e 200 nuoto pinnato e 3° nei 50 pinne di 1° categoria

Andrea Rancati 1° nei 100, 2° nei 50 e 3° nei 200 pinne juniores

Emma Zighetti 3° nei 50 e 200 nuoto pinnato di 3° categoria

Kevin Basha 3° nei 50 e 2° nei 100 nuoto pinnato di 1° categoria

Lorenzo Biagini 2° nei 200 pinne juniores

Giorgia Miccichè 1° nei 50 apnea, 2° nei 200 e 3° nei 100 nuoto pinnato di 3° categoria

Filippo Perli 3° nei 50 apnea, 2° nei 200 e 3° nei 100 nuoto pinnato juniores

Antonio Morini 3° nei 100 pinne juniores

Hanno gareggiato conseguendo ottime prestazioni e contribuendo al risultato di squadra anche Luca Orsi, Andrea Miccichè, Silvia Cima Politi, Maddalena Poggioli, Maria Croci, Lisa Pietralunga, Filippo Saltarelli, Sofia Masarati,Arash Sabzevari, Filippo Ghelfi. Domenica 29 hanno gareggiato, sempre in vasca da 50m all’aperto, sotto una pioggia battente gli esordienti, seguiti da Jonathan Alario, che si sono distinti nuotando e guadagnando numerose medaglie. Per la squadra esordienti della Calypso hanno gareggiato Marta Irsonti, Sofia Borreri, Fuhua Brogi, Mirko Cimelli, Francesco Losi, Sebastiano Rossi, Habiba Eldib, Sara Galli, Alessandro Vedovelli, Elisa Carini, Riccardo Fulgoni e Ginevra Granelli. Al termine della manifestazione sono stati consegnati i premi per società, la Calypso si è piazzata ai piedi del podio dietro a Sweet team Modena, Record team Bologna e SNP Padova,  vincendo la coppa dei 4° classificati su 19 società partecipanti alla manifestazione. Alla Calypso è stato consegnato inoltre, dal comitato regionale FIPSAS, anche un riconoscimento per essere giunta al 3° posto, dopo le 5 prove del campionato regionale esordienti valevoli per il criterium giovanissimi.

IMG_4965-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento