menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Leonardo Bricchi

Leonardo Bricchi

Nuoto, secondo posto per la Vittorino al 9° Trofeo degli Angeli

La squadra biancorossa ha conquistato il secondo posto finale nella classifica generale del 9° Trofeo degli Angeli, importante manifestazione giovanile svoltasi nei giorni scorsi a Cremona

Continua alla grande la nuova stagione sportiva della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Grazie ad un bottino complessivo di trentatrè medaglie – dodici d’oro, tredici d’argento ed otto di bronzo – la squadra biancorossa ha infatti conquistato il secondo posto finale nella classifica generale del 9° Trofeo degli Angeli, importante manifestazione giovanile svoltasi nei giorni scorsi a Cremona sotto l’organizzazione della società Fiorenzuola Nuoto. Piazza d’onore con 694 punti alle spalle del Gis Milano che ha fatto proprio il trofeo con 743 punti; la Vittorino si è però imposta nella classifica riservata alle categorie Ragazzi, Junior e Assoluti con 490 punti davanti al Team Insubrika (441) e alla Vittoria Alata Nuoto, terza con il punteggio di 398. Un risultato di prestigio conquistato in una manifestazione che, pur svolgendosi a Cremona, è particolarmente sentita nel mondo sportivo piacentino essendo dedicata al ricordo di Martina Cavalli e Rossella Villa, due giovani nuotatrici piacentine scomparse in un incidente stradale verificatosi mentre si recavano a partecipare ad una gara di nuoto.

A mettersi particolarmente in luce in questa edizione del Trofeo degli Angeli è stata ancora una volta la campionessa italiana Alessia Ruggi, capace di infilarsi al collo ben tre medaglie d’oro: Alessia ha infatti vinto i 100 misti categoria Ragazze con il tempo di 1’06”,38, i 50 dorso in 33”,22 e i 50 stile libero con un crono di 27”,86. Doppietta d’oro, invece, per Leonardo Bricchi (100 misti Ragazzi e 50 stile libero), per Angelica Varesi (50 farfalla e 50 stile libero Ragazze) e per Matteo Bricchi (50 farfalla e 100 misti Esordienti B). Risultati importanti, quindi, ma anche ottimi riscontri cronometrici. A Cremona, infatti, gli atleti biancorossi hanno fatto segnare tre nuovi record provinciali: Giacomo Carini, con il tempo di 58”,84, ha firmato il nuovo primato provinciale dei 100 misti delle categorie Ragazzi e Junior; Alessia Ruggi ha stabilito, con un crono di 1’06”,38, il nuovo record provinciale dei 100 misti Ragazze e Junior mentre Angelica Varesi detiene ora il nuovo primato provinciale dei 50 farfalla Junior con 29”,48.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento