Papi rinnova ancora con la Lpr: "Grande stima dalla società, non potevo rifiutare"

Prestigioso rinnovo in casa Lpr: Samuele Papi indosserà la casacca biancorossa anche nella stagione 2016/17

Prestigioso ed eclatante rinnovo in casa LPR: Samuele Papi indosserà la casacca biancorossa anche nella stagione 2016/17.
O’ Fenomeno ha quindi deciso di rimanere a Piacenza per il suo ultimo anno di attività e di concentrarsi su quella che sarà la stagione numero 27 in massima Serie. Il 2016/17 sarà per Papi il sesto anno consecutivo in maglia LPR caratterizzato da impegni di Campionato e Challenge Cup. Papi, tra le mura del PalaBanca, ha festeggiato una Challenge Cup (2013) e una Coppa Italia (2014), trofei che hanno ulteriormente ampliato e ingigantito il suo già enorme albo d’oro costituito da riconoscimenti conquistati con i Club e con la Nazionale.
Il ruolo del numero 6 biancorosso si alternerà tra posto 4 e seconda linea, al fianco di Manià; Papi, schiacciatore di classe e di peso, dotato anche di grandi doti in ricezione, potrà infatti essere di gran supporto a Manià, specialista in difesa.

O’ Fenomeno, raggiunto al telefono, non nasconde l’emozione e la felicità per essere ancora in prima linea nella squadra piacentina: “Cosa mi ha spinto a prolungare la mia carriera? Soprattutto riscontrare e sentire la grande stima che i vertici di Piacenza, Pighi, Molinaroli e Cottarelli, hanno nei miei confronti. Ho parlato a lungo con loro e dopo tanta incertezza e quel pranzo consumato insieme ho deciso di rimanere, non potevo dire di no a persone che mi hanno dimostrato tutta questa stima che non mi sarei mai aspettato. Ho inoltre accettato anche per rifarmi dell’annata scorsa dal gusto un po’ amaro. Quella che sta nascendo è una squadra con grandi ambizioni, i primi colpi di mercato sono stati ottimi. La diagonale Hierrezuelo-Hernandez ha fatto grandi cose a Molfetta, è una coppia molto affiatata e sono sicuro che dimostreranno la loro forza anche sul campo di Piacenza. Alletti è un ottimo centrale, con un gioco solido e pulito; reputo questi ingaggi un ottimo punto di partenza per creare una squadra competitiva e sono convinto che la Società avrà ancora del colpi di mercato da mettere a segno”.
Grande soddisfazione per questo rinnovo giunge direttamente dalla voce di Roberto Pighi, Presidente Onorario e Amministratore Delegato LPR: “Ho voluto fortemente che Papi rimanesse con noi ancora almeno per un anno. Samuele è un grandissimo atleta in grado di realizzare un percorso sportivo più unico che raro, i suoi trofei ne sono solo la conferma. Papi è stato ed è tutt’ora una bandiera della pallavolo italiana ed internazionale e, nonostante l’età inizi a non essere dalla sua parte, ha dimostrato di essere un grande e valido uomo dentro e fuori il campo. Sono felice per questo rinnovo, Papi non poteva uscire dalle scene dopo un Campionato così sotto le righe come quello appena trascorso, si merita sicuramente di avere una chiusura di carriera degna di un Campione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento