rotate-mobile
Sport

Piace Skaters Asd protagonista ai campionati regionali outdoor di pattinaggio corsa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Domenica 26 marzo si sono svolti a Forlì i Campionati Regionali Outdoor di Pattinaggio Corsa organizzati da Forlì Roller e Pattinodromo Forlì sotto l’egida della Federazione Italiana Sport Rotellistici (FISR). Sulla pista del pattinodromo Bruno Patrignani che tanti anni fa ha visto i trionfi di Eleonora Dallavalle e Paolo Bertolini, attuali tecnici di Piace Skaters ASD, i giovani portacolori della società piacentina si sono fatti ancora una volta valere. In campo maschile, nella categoria seniores Adrian Gumanita, già Campione Italiano di Downhill, si è classificato al secondo posto nella gara “crono con atleti contrapposti” sfiorando per pochissimi centesimi la vittoria; nell’impegnativa “5000 a punti” Adrian si è invece fermato ai piedi del podio, ottenendo comunque un più che onorevole quarto posto. Negli allievi ancora sugli scudi Samuele Paradasi che ha conquistato il titolo di campione regionale nella “crono con atleti contrapposti”, mentre nella “5000 a punti”, dopo aver condotto una gara strepitosa in cui è andato in fuga solitaria dal decimo giro ed è riuscito a doppiare tutti gli avversari tranne uno, si è dovuto accontentare della seconda posizione per effetto di un maggior punteggio accumulato dell’unico avversario che è riuscito, per pochi centimetri, a non farsi doppiare. Molto bene anche Federico Bertolini nella categoria ragazzi che, nonostante una brutta caduta, ha ottenuto due sesti posti. Nella categoria esordienti, dove le gare consistevano in una gara di “destrezza”, una “due giri sprint” e una “otto giri in linea”, un eccellente Nicolò Carnieletto, già campione regionale indoor, si è aggiudicato ben due podi arrivando secondo sia nella gara di “destrezza” che nella “due giri sprint”; il quinto posto ottenuto nella “otto giri in linea” gli ha poi consentito di arrivare secondo anche nella “combinata”. Rammarico invece nell'Americana (staffetta a squadre) dove la formazione piacentina composta da Samuele Paradasi, Lorenzo Florio e Federico Bertolini, dopo essersi classificata al secondo posto, è stata squalificata per cambio irregolare. In campo femminile, nella categoria allievi Amanda Subacchi, dopo essersi classificata al quarto posto nella “5000 a punti”, è riuscita a salire sul terzo gradino del podio nella gara “crono con atleti contrapposti”. Nella categoria esordienti Arianna Santacroce è stata la dominatrice assoluta conquistando ben tre primi posti nelle gare di “destrezza”, “due giri sprint” e “otto giri in linea” che le sono valsi anche il primo posto nella “combinata”. In questa categoria hanno ottenuto ottimi piazzamenti anche le altre atlete della compagine piacentina: Letizia Marcomini, Nicole Stini, Meggy Sinella e Maya Barilli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piace Skaters Asd protagonista ai campionati regionali outdoor di pattinaggio corsa

IlPiacenza è in caricamento