Dopo la sconfitta con la Triestina, la squadra di Pioli in ritiro alla Borghesiana

Il tecnico si assume le sue responsabilità ma non si sente in bilico: “mancano due partite alla sosta di Natale, occorre fare un risultato positivo da qui a quel giorno”

Resterà in ritiro alla Borghesiana di Roma fino a giovedì il Piacenza di Pioli. Da qui la comitiva biancorossa si muoverà alla volta di Bari dove sabato è in programma la gara di campionato contro la squadra allenata da Antonio Conte.

Intanto il tecnico dei lupi, dopo la terza sconfitta consecutiva subita in casa ad opera della Triestina, non si è nascosto ed ha affrontato la stampa assumendosi tutte le responsabilità del caso. 

"E' stata una brutta prestazione ed abbiamo meritato di perdere. C'è poco altro da aggiungere. In questo momento siamo noi a dover determinare gli episodi ed anche stavolta non ci siamo riusciti”.


Contro la Triestina abbiamo fatto poco, troppo poco. Prendere gol su palle inattive ormai è diventata una costante.

Sulla cattiva prestazione contro gli alabardati friulani, l'ex tecnico del Grosseto è concorde con le critiche subite dalla stampa e dai tifosi: “abbiamo fatto poco, troppo poco. Prendere gol su palle inattive ormai è diventata una costante. Soprattutto sul primo gol ho visto un pò di disattenzione".

"Non siamo stati in grado di reagire, siamo andati in difficoltà fin dall'inizio. E' un peccato perchè si poteva cercare di rimanere in partita fino alla fine".

Non manca lo sguardo al futuro: “mancano due partite alla sosta di Natale. Occorre fare un risultato positivo da qui a quel giorno. Io sono l'allenatore e cerco di motivare i miei giocatori, ma evidentemente non ho fatto un buon lavoro. L'aspetto mentale conta molto. Noi non riusciamo a far girare la partita in senso positivo. E dopo diventa tutto molto pesante".

Per la trasferta di Bari sono 21 i calciatori convocati dal tecnico: Cassano, Maurantonio, Capodici, Abbate, Iorio, Zammuto, Rickler, Avogadri, Riccio, Nainggolan, Anaclerio, Stamilla, Bianchi, Eramo, Guerra, Rantier,  Aspas, Guzman, Graffiedi, Moscardelli. Calderoni è invece impegnato a Biella con la Nazionale Under 20, che affronta mercoledi la Germania.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento