Piacenza calcio, male la prima in Coppa Italia: vince il Verona 1-3

Debutto acre nella Tim cup, ieri sera, per il Piacenza di Castori: il Verona espugna il Garilli senza troppi patemi, con un netto 3-1. Per i biancorossi a segno un discreto Moscardelli. Disastroso Calderoni. Castori serafico: "C'è ancora molto da lavorare". Gli scaligeri, guidati dall'ex Remondina, ora affronteranno il Sassuolo di Pioli. Ottima l'entrata in campo di Piccolo

Poteva esserci peggior partenza? No. Tre schiaffi dal Verona. Subito. Pronti via. Biancorossi che balbettano nel primo tempo, confusi - soprattutto in difesa -, lasciano agli scaligeri il prossimo turno della Coppa Italia. Castori prende tempo: "Ho visto qualcosa di positivo, ma c'è ancora molto da lavorare". D'accordo, è calcio d'estate. Ma chi ben comincia... passa un turno di Tim cup. E non è il caso del Piacenza.
  Piccolo, entrato nel secondo tempo al posto di Wolf, è il migliore dei biancorossi: velocità e fantasia. Ma contro il Verona non basta   


Mister Castori schiera in avanti Simon, Nainggolan e Moscardelli. Tutt'e tre s'impegnano, ma non sono molto efficaci. La prima rete a gonfiarsi è quella difesa dal nuovo portiere piacentino Puggioni. Siamo al 15' pt. Lunghissimo rinvio di De Andrade, con Russo che spizzica di testa.

La palla arriva sui piedi rapidi di Berrettoni, che, di destro, tutto solo, trafigge l'estremo difensore biancorosso. 0-1. Passano 19 minuti, e i gialloblu passano ancora: ancora Berrettoni a segno, ancora su passaggio di Russo: botta di prima e sfera in rete. 0-2. 

Nel secondo tempo il Piacenza ha una timida reazione. Ci prova Nainggolan al volo, De Andrade si oppone con successo al 6' st. Gli uomini di Castori finalmente spingono come dovrebbero. E c'è il gol. Piccolo - il migliore dei biancorossi - inventa in verticale per Moscardelli, che è freddissimo e non sbaglia: diagonale di destro e rete.

La speranza della rimonta dura un attimo. Passaggio di Pensalvini per Selva che, solo soletto davanti alla porta piacentina, segna il terzo gol: 1-3 per il Verona. Qualche scaramuccia finale, ma il Piacenza esce dalla Coppa Italia a testa bassa. Urge una regolata in difesa.

  
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento