menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Terza sconfitta consecutiva per i biancorossi, liquidati nel primo tempo dai gol di Pinto e Perna, decisiva l'espulsione di Pedone al 30'. Ora gli emiliani sono penultimi, hanno incassato 10 gol nelle ultime 4 partite e la squadra è in una preoccupante involuzione

Il campionato del Piacenza rischia di prendere una brutta piega. Il recupero contro la Giana Erminio era prima da vincere, per iniziare a scavare un piccolo solco in classifica e poi, col passare dei giorni, era diventato quantomeno da non perdere - viste le 14 assenze tra gli emiliani tra cui molti titolari, questo però non deve diventare un alibi. Il Piacenza, invece, sul campo di Gorgonzola non fa altro che confermare la preoccupante involuzione che l’ha investito nell’ultimo mese. La squadra non è più capace di segnare e di contro ne subisce troppi, con il 2-0 rimediato oggi i gol subiti salgono a 10 nelle ultime 4 partite, decisamente troppi (19 nel complesso) per una squadra che ambisce a salvarsi e sul piatto, a parte il tris contro il Renate, non si vedono gol da tre partite.

Leggi qui il commento completo della partita

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Decreto, oggi verrà definito il colore dell'Emilia-Romagna

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 77 nuovi casi e sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento