Piacenza fuori dalla Coppa Italia. Cattaneo illude i biancorossi, poi esce la Juventus che vince in rimonta

I biancorossi partono forte: sbloccano con Cattaneo, centrano la traversa con Sylla, sfiorano il raddoppio altre due volte, regalano il rigore del pareggio e da lì si spegne la luce. Decide (1-2) una rovesciata di Mota nella ripresa

Foto Trongone

Il Piacenza si conferma squadra altalenante nelle prestazioni e con un rosa corta - anzi cortissima - che non garantisce alternative quando si prova a far respirare chi, fino a questo punto, ha tirato la carretta (Corradi, Marotta e Sestu su tutti). Finisce con la Juventus che esulta per aver vinto, con merito e in rimonta, al Garilli staccando il pass per la semifinale di Coppa.

Leggi qui il commento completo della partita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 23 anni nell'auto che si ribalta più volte nel campo

  • Travolta da un’auto dopo lo schianto contro il guard rail, Valentina muore a 22 anni

  • Tragico schianto in A21, muore giovane piacentina

  • Piacenza vota il centrodestra ma l'Emilia-Romagna conferma presidente Bonaccini

  • Tir si schianta contro una casa

  • I risultati nei 46 comuni del Piacentino: uno solo per Bonaccini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento