Niente da fare in trasferta: Piace sconfitto 3 a 1 dall'Ascoli

Niente da fare per il Piace che perde 3 a 1 con l'Ascoli: dimostrazione dell'incapacità dell'undici di Madonna di vincere gli scontri diretti. Le reti di Donato, Faisca e Cristiano rendono inutile il gol di bomber Cacia

L'Ascoli spazza via il Piacenza e chiarisce ancora una volta l’incapacità della squadra di Madonna di vincere gli scontri diretti. ad Ascoli ci vogliono due reti in fotocopia nei primi 10’ per svegliare la squadra ma la reazione del secondo tempo non basta.

Il Piacenza inizia la partita nel peggiore dei modi e il doppio fischio che sancisce il termine del primo tempo è preso come una liberazione dalla squadra biancorossa che chiude sotto di due reti, ma se i gol fossero stati tre non ci sarebbe stato nulla di dire.

LA PARTITA

Pronti via e l’Ascoli spacca in due la partita al 3’: corner sul quale Cassano esce sciaguratamente fornendo un facile tapin di testa a Di Donato che griffa il vantaggio (1-0). Nemmeno il tempo di capire che cosa è successo e la squadra marchigiana trova il raddoppio in fotocopia: ancora corner, ma questa volta è Faisca a inserirsi sul primo palo e inzuccare il 2-0.

Cacia prova a reagire con un pericoloso diagonale, tuttavia è l’Ascoli a sfiorare il terzo gol prima con Lupoli (fuori di poco) e poi con Feczesin che al 35’ centra in pieno la traversa dal limite dell’area. La ripresa si apre con Sbaffo in campo al posto di Guzman ma soprattutto c’è un Cacia inviperito, il bomber del Piacenza suona la carica e alla prima palla buona (assist di Graffiedi) accorcia le distanze: 2-1.

Iniziano 35’ di assalto col Piacenza che cerca il pareggio in tutti i modi: Marchi al 70’ si divora un gol già fatto, poi sale in cattedra Guarna che disinnesca un missile di Cofie e al 75’ salva il risultato in uscita disperata su Cacia lanciato a rete. L’ardore degli emiliani viene spento all’80’ da Cristiano che disegna una perfetta punizione, inchioda Cassano sotto l’incrocio (3-1).

 

TABELLINO:

ASCOLI (4-5-1): Guarna 7; Gazzola 6, Faisca 7, Marino 6, Calderoni 6; Lupoli 7, Pederzoli 6, Di Donato 6.5 (28’ st Uliano sv), Giorgi 5.5, Moretti 5.5 (39’ st Capogrosso sv); Feczesin 6 (22’ st Cristiano). All.: Castori 7.

PIACENZA (4-3-1-2): Cassano 5; Avogadri 5, Conteh 5, Gervasoni 5, Zenoni 5; Marchi 5.5 (30’ st Guerra 6), Catinali 5.5 (43’ st Tremolada sv), Cofie 5; Guzman 5 (1’ st Sbaffo 5.5); Graffiedi 5, Cacia 6.5. All.: Madonna 5.

RETI: 3’ pt Di Donato, 8’ pt Faisca, 8’ st Cacia, 33’ st Cristiano.ARBITRO: Stefanini di Prato 5.5 (assistenti Cini-Fortarezza, quarto uomo De Benedictis).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: Ammoniti: 41’ pt Zenoni, 44’ pt Guzman, 10’ st Giorgi, 15’ st Catinali, 30’ st Sbaffo, 45’ st Capogrosso. Corner: 4-5. Recuperi: 1’ pt, 3’ st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento