Pontenure, l'allenamento in inglese per i futuri campioni del basket

Al via il progetto promosso da Piacenza Basket Club - Piacenza Basket School “MiniBasket in English” con la prima seduta pilota nel centro di Pontenure

Un momento dell'allenamento

Nella giornata del 16 dicembre 2015 il progetto promosso da Piacenza Basket Club - Piacenza Basket School “MiniBasket in English” ha preso il via con la prima seduta pilota nel centro di Pontenure. John Merchant, point guard della Serie C Gold del Copra Elior LPR Piacenza Basket Club, ha infatti presenziato all'allenamento dei piccoli cestisti di Pontenure, spiegando tanti nuovi giochi in lingua inglese che hanno appassionato i bambini, che si sono divertiti e, nel contempo, hanno iniziato ad imparare piccoli frammenti della lingua inglese.

Un percorso educativo a livello scolastico che si associa a quello altresì formativo a livello sportivo.
John Merchant, laureato in Pedagogia presso Dawling College, negli U.S.A., ha una vera e propria passione per i bambini. I camp estivi organizzati dai New York Knicks, squadra NBA, hanno infatti visto anche lui come istruttore nelle scorse estati.

Per i bambini della Piacenza Basket School si tratta di una vera e propria opportunità che non era ancora stata proposta in zona.

«Oggi ho avuto l'opportunità di lavorare con i bambini della Piacenza Basket School insegnando a loro basket in inglese. E stata un'esperienza meravigliosa trasmettere a loro la mia passione per basket e insegnare loro la lingua inglese! Grazie a questa squadra di MiniBasket di Pontenure per la lezione di oggi». Queste le parole di John Merchant al termine della prima seduta.

A partire da gennaio 2016, per i gruppi MiniBasket del Piacenza Basket Club (Piacenza Basket School), Primogenita Piacenza, Pol. Libertas Calendasco, il giocatore statunitense sarà a rotazione nelle palestre per altre lezioni come questa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento