menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Piacenza: spunta un Girasole in mezzo al campo

Fu protagonista assoluto della condanna del ritorno dopo vent’anni del Piacenza in Serie C. Era il 12 giugno del 2011 quando con un tap-in vincente da pochi centimetri ed un asssit filtrante per Grossi firmò la mesta retrocessione dei biancorossi

Fu protagonista assoluto della condanna del ritorno dopo vent’anni del Piacenza in Serie C. Era il 12 giugno del 2011 quando con un tap-in vincente da pochi centimetri ed un asssit filtrante per Grossi firmò la mesta retrocessione dei biancorossi. Ora Michael Girasole, ex centrocampista del Sud Tirol, torna nello stadio che lo ha visto impegnato in quel play-out con la maglia dell’Albinoleffe, lo fa però indossando la casacca del Pro Piacenza che va così a disegnare una mediana che con Cavalli, Aspas, Gomis e Girasole va a comporre un interessante mix di esperienza, corsa e tecnica. 26 anni di Vimercate, Girasole nasce dalle giovanili atalantine ed ha raggiunto la prima squadra nel 2009 con la quale ha esordito anche in serie A in un Atalanta-Juventus 2-2 del 17 maggio. Da lì un’esperienza nel Canavese in C2 e poi tanto Albinoleffe sia in B (dove segna il suo primo gol proprio al Piacenza) che il Lega Pro, distinguendosi come titolare quasi inamovibile. Viene da  stagioni non facili sia a Bergamo che a Bolzano, dove in due stagioni è partito nell’11 iniziale  in sole 20 occasioni. Con il Pro Piacenza ha l’opportuntà di ritagliarsi maggior spazio in mediana essendo un centrocampista completo che nasce sia come interno di centrocampo che come trequartista: piedi buoni, corsa e capacità d’incontro e d’ inserimento; Girasole può avere quelle caratteristiche che ben si sposano con le geometrie di Cavalli e la tecnica di Aspas, andandosi a giocare con Gomis il ruolo di mediano destro nella schema a 5 di centrocampo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Decreto, oggi verrà definito il colore dell'Emilia-Romagna

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 77 nuovi casi e sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento