Provinciali di tennis a Borgotrebbia: avanzano come rulli Artusi e Rossini

Si registrano già alcune sorprese: nella quarta categoria maschile il 24enne Gabriele Artusi (nc Asd Fiorenzuola) ha sconfitto al primo turno Matteo Bersani (nc At Borgotrebbia) con un 6-0 6-1

Gabriele Artusi

Proseguono senza sosta sui cinque campi dell’At Borgotrebbia i settantesimi campionati provinciali di tennis iniziati sabato scorso. Già dopo i primi giorni di combattutissime battaglie si registrano alcune sorprese: nella quarta categoria maschile il 24enne Gabriele Artusi (nc Asd Fiorenzuola) ha sconfitto al primo turno Matteo Bersani (nc At Borgotrebbia) con un perentorio 6-0 6-1 e ha proseguito la sua corsa con Giacomo Riccardi (4.4 Vittorino) vincendo nuovamente con un eloquente 6-0 6-0. Non solo, l’exploit gli ha consentito di battere al terzo turno Alessandro Pellizzari (4.3 Vittorino) con il punteggio di 6-0 6-3. Un “filotto” che gli consentirà di maturare importanti punti in classifica. Nella “guerra generazionale” avanza l’“old style” Ermanno Rossini, 4 nc del Tc Castelsangiovanni, giunto al terzo turno dopo aver superato Jacopo Negri (At Borgotrebbia) con un doppio 6-0 e successivamente Simone Berlé (4.4 Futura) per 6-3 6-3. E ancora: Dino Bocciarelli (4.4 del Tc Ballerini) si è imposto su Giacomo Laurino (4.3 Tc Castelsangiovanni) per 6-4 7-5. Positivo l’esordio anche per Andrea Marchi (4.6 Tc Farnesiana) che ha sconfitto Andrej Carasucenco (4.5 At Borgotrebbia) per 6-2 6-2 per poi imporsi su Davide Sutti (4.4 Tc Ballerini) per 6-4 6-1 e su Davide Tarditi (4.3 Vittorino) per 7-5 6-4. Il reddivivo Mauro Segalini (4.3 Nino Bixio) bagna il suo esordio con un brillante 6-1 6-1 su Giuseppe Longinotti (4.4 Tc Farnesiana).

Nel singolare femminile Sabrina Melone (4.5 Tc Bobbio) ha regolato la pari classifica Cristina Credali (Tc Cadeo) per 6-2 6-1 superando poi agevolmente Paola Grilli (4.4 At Podenzano) per 6-1 6-0. Stefania Barbieri (4.5 Nino Bixio) avanza dopo aver battuto Fabiola Spagnolo (4.6 At Borgotrebbia) per 6-1 6-4. Nel frattempo proseguono gli incontri relativi a tutti e 17 tabelloni in programma.

Intanto per l’edizione è già un successo di partecipazione visto che è stato centrato l’obiettivo dei 300 iscritti come si augurava il padrone di casa Filippo Bersani: «Abbiamo pareggiato l’ottimo risultato dell’anno scorso e questo non può che farci piacere. Partecipano tennisti di ogni età, segno che il tennis appassiona sempre più».

L’organizzazione dei campionati provinciali comunica che il programma degli incontri e tutti i risultati sono disponibili on line sul sito www.amicotennis.it.Ermanno Rossini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento