"Rally Day Colline Matildiche": parteciperanno anche Vigorito e Guglielmetti

La gara, organizzata e fortemente voluta dal team "Grassano" di Alen Carbognani, vedrà il pilota del team Fkp Racing Team Piacenza al volante della Renault Clio A7 del team Vsport

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Il pilota piacentino Giuseppe Vigorito è pronto a infilare nuovamente la tuta e il casco in occasione della seconda edizione del "Rally Day Colline Matildiche". 

La gara, organizzata e fortemente voluta dal team "Grassano" di Alen Carbognani, vedrà il pilota del team Fkp Racing Team Piacenza al volante della Renault Clio A7 del team Vsport. 

A ricoprire l'importante ruolo di navigatore sarà il neo co-driver Nicola Guglielmetti che, da qualche mese, ha staccato la sua prima licenza: «Dopo l'esperienza con Gianluigi Zilocchi alla Ronde dei Colli Piacentini voglio nuovamente mettermi alla prova. Ringrazio Vigorito per questa opportunità, spero di essere all'altezza. Ce la metterò tutta». 

Una gara all'insegna del puro divertimento: «Non guarderemo più di tanto la classifica – ha dichiarato il driver – l'obbiettivo principale sarà il divertimento».

Il secondo Rally Day Colline Matildiche si svolgerà nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 ottobre. Il sabato sarà interamente dedicato alle alle verifiche sportive e tecniche, rispettivamente presso la sala civica “Ida Ragni” ed il parcheggio coperto “C.C. SIGMA” entrambi in località Pontenovo di San Polo d'Enza (RE), alle ricognizioni del percorso e allo shakedown. La domenica ci sarà la sfida cronometrata con partenza alle 9:31 della prima vettura dalla pedana allestita in via 24 maggio di San Polo d'Enza dove poi l'arrivo è previsto per le ore 16:00 con la premiazione sul palco d'arrivo. I tratti cronometrati saranno due da ripetersi tre vole ciascuno: la “San Polo d'Enza A – DIXI” di 6,65 km e la “San Polo B” di 5,60 km, per un totale oltre trentasei km cronometrati.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento