La Rebecchi Nordmeccanica non ce la fa: perde in casa del Despar Perugia

Il Perugia si prende la rivincita sull'incontro di andata. La Rebecchi Nordmeccanica perde in casa del Perugia 3 a 1, la squadra piacentina è apparsa decisamente sottotono. Chiappafreddo: "Abbiamo giocato male"

Nella quinta giornata di ritorno Piacenza è superata per 3 A 1 da Perugia che si prende la rivincita sull'incontro di andata. Le fasi della partita hanno visto un punteggio molto equilibrato per lunghi tratti e set incerti fino alle fasi finali, ma Piacenza è apparsa decisamente sottotono rispetto alle ultime uscite.

Mauro Chiappafreddo non ne fa mistero: "Oggi abbiamo giocato male, ottenedo questo risultato che non era certo nelle previsioni. Abbiamo commesso errori - continua l'allenatore - che non si erano visti nelle ultime partite e negli allenamenti in settimana. Siamo mancati nelle fasi di contrattacco, ed è mancata freddezza sui palloni più scottanti".

Il prossimo impegno della Rebecchi Nordmeccanica sarà in Coppa Italia a Pesaro mercoledì sera, mentre il campionato ritornerà domenica al Pala Franzanti in posticipo serale alle ore 20.30.

LA PARTITA - L'apertura è come previsto molto accesa: i primi due palloni a terra sono piacentini, ma Perugia risponde con tre punti a fila. Perugia pian piano allunga fino al 10-6. Piacenza inizia una lunga rimonta che termina con il pareggio a quota 14 e il successivo vantaggio 14-15, ma da qui nasce una lunga fase equilibratissima con le squadre sempre sul filo del pari.

Dal 21-21 parte la volata vincente di Perugia, il set termina 25 a 22. Ancora grande equilibrio nel secondo set, con le squadre che di nuovo si danno battaglia sul filo del pari anche se Perugia ogni tanto riesce a prenedersi un paio di punti di vantaggio, sempre però ripresa da Piacenza. Poi dal 20-19 Perugia piazza tre punti consecutivi per l'allungo decisivo, e si aggiudica il secondo set per 25 a 21.

Nel terzo set grande partenza di Piacenza che si porta in vantaggio per 5 a 1, Perugia prova a avvicinarsi ma la Rebecchi Nordmeccanica allunga il vantaggio a cinque punti arrivando a condurre per 14 a 9. Perugia dopo poco si riporta sotto, e per due volte sfiora il pareggio sul 16-17 e sul 17-18. Piacenza riparte decisa, va a condurre 17-21 e sul 20-24 ha la prima palla set.

Perugia si rende ancora pericolosissima rimontando fino al 23-24 ma il set è di Piacenza: 23-25. Ritorna l'incertezza del punteggio in apertura del quarto set, le squadre lottano con contnui sorpassi, e i distacchi non vanno mai oltre il paio di punti. L'ultimo, ennesimo pareggio è il 17-17: poi nel finale è Perugia che pian piano ha la meglio e va a conquistarsi la vittoria sul punteggio di 25 a 21.

LE STATISTICHE

DESPAR PERUGIA - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 3-1 (25-22, 25-21, 23-25, 25-21)

DESPAR PERUGIA: Quaranta 18, Leggeri 9, Fartade Adelina (L), Lukovic 15, Arcangeli (L), Rinieri, Angeloni 15, Ihnatsiuk, Callegaro 4, Paraja Ramos 13. Non entrate Mazzanti Alice, Tomassi Elena, Sacco. All. Terzic.

REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Tanturli, Mazzocchi (L), Dall'Ora 7, Dall'Igna 1, Nicolini 13, Scarabelli 6, Beier 6, Kajalina 1, Tirozzi 11, Brussa 16. Non entrate Catena. All. Chiappafreddo.

ARBITRI: Falzoni, Longo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE - durata set: 28', 26', 28', 26'; tot: 108'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento