Scherma, Cesare Masina del Pettorelli eletto in consiglio regionale

Il fiorettista piacentino farà parte del nuovo consiglio regionale guidato dal confermato presidente Daniele Delfino. Il fine settimana del sodalizio piacentino in pedana

Cesare Masina (Pettorelli)

​ La scherma piacentina avrà “voce” in regione. Il Circolo della scherma “Pettorelli”, infatti, sarà rappresentato direttamente nel nuovo consiglio regionale Emilia Romagna grazie all’elezione di Cesare Masina. Il fiorettista del circolo cittadino è stato eletto insieme a Stefano Formenti, Lorenzo Muscari e Giuseppe Sermasi (in rappresentanza degli affiliati), Fabrizia Alessandrini (rappresentanza atleti) e Marco Melli (rappresentanza tecnici). A guidare il nuovo consiglio regionale sarà nuovamente il presidente Daniele Delfino, confermato nell’assemblea ordinaria elettiva di mercoledì scorso a Bologna alla presenza del consigliere federale Alberto Ancarani.  La prima convocazione del nuovo direttivo è fissata per l’11 dicembre a Pianoro (Bologna) in occasione della seconda prova di qualificazione regionale.

Nel frattempo, sabato e domenica il Circolo “Pettorelli” sarà impegnato a Cividale del Friuli in occasione della prima prova interregionale Gpg: la rappresentanza maschile sarà formata da Michele Comolatti, Tommaso Bonelli e Mattia Pantano, mentre sei saranno le atlete (Marta Nocilli, Rebecca Pantano, Maria Michelotti, Giulia Civardi, Elettra Ronca e Margherita Pollutri), seguite dai tecnici Milly Polidoro e Stefania Perna. Infine, il “Pettorelli” parteciperà al Trofeo d’Autunno a Monza con Filippo Marzini, Riccardo Salvatori, Giovanni Soda, Alessandro Sonlieti, Rebecca Schiavi e Matilde Burgazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

Torna su
IlPiacenza è in caricamento