Serie C - È notte fonda al Garilli, il Piacenza non riesce a superare l'Arzignano (0-0)

I biancorossi giocano una delle più brutte partite della stagione e non riescono a trovare la via del gol, rischiando di subirlo in più occasioni. Fischi del pubblico al termine della gara.

A livello di prestazione era difficile fare peggio di così per il Piacenza, bloccato in casa sullo 0-0 da un Arzignano capace di difendersi con ordine e peraltro più volte vicino al gol. Doveva essere la partita giusta per ripartire in casa emiliana dopo il ko contro la Triestina e invece ne è uscita una prestazione grigia, esitante e in fin dei conti inconsistente di quasi tutti i biancorossi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi qui il commento della partita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Vince il Covid e torna a casa nel giorno del compleanno del figlio: «Papà, sei un guerriero»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento