rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport Gragnano Trebbiense

Storico accordo sportivo tra U.S. Gragnano e Società Val Luretta

La collaborazione tra le due società consisterà quindi nel condividere non solo gli spazi ma anche progetti sportivi rivolti alle attività giovanili

«Nell’interesse esclusivo della comunità, al fine di ricercare e realizzare davvero il ‘bene comune’, il dialogo e il confronto sono fondamentali. In quest’ottica, il compromesso non è mai una rinuncia a qualcosa ma piuttosto la soluzione migliore. Alla luce di queste considerazioni salutiamo l’accordo raggiunto tra U.S. Gragnano e Società Val Luretta come un bellissimo risultato, nell’interesse dei nostri bambini e delle nostre famiglie gragnanesi. Ringraziamo i rappresentanti di entrambe le società che hanno voluto e perseguito insieme a noi questo obiettivo, che l’Amministrazione Comunale auspicava da anni». Questo il commento del sindaco di Gragnano Patrizia Calza e dell’assessore allo Sport Marco Caviati a margine dell’incontro avvenuto nei giorni scorsi presso il municipio e conclusosi con la firma dell’accordo tra Osvaldo Bruschi, in qualità di presidente della società A.S.D. Val Luretta Soccer School e Alberto Ballarini - presidente della società U.S. Gragnano A.S.D.

«Intendo poi ringraziare espressamente Marco Caviati, Lorenzo Zaffignani e Alessandro Cavanna, che con ruoli e compiti diversi hanno sempre creduto nella necessità di lavorare insieme e si sono spesi moltissimo in tal senso» ha proseguito Patrizia Calza. In forza degli accordi assunti, la società Val Luretta garantirà l’utilizzo dell’impianto di Gragnano Trebbiense per gli allenamenti e le partite di campionato della prima squadra alla società U.S. Gragnano, verrà in aiuto alla società U.S. Gragnano fornendo gli spazi per gli allenamenti delle squadre di attività di base e scuola calcio in caso di malfunzionamenti o rotture temporanee nell’impianto di Casaliggio e  indirizzerà alla frequenza dell’U.S. Gragnano i bambini e i ragazzi residenti nel Comune di Gragnano, impegnati fino alla categoria esordienti compresa.
Nel contempo la società U.S. Gragnano si impegna a indirizzare i ragazzi in uscita dall’attività di base fino alla categoria esordienti, verso le squadre del gruppo Val Luretta-Agazzanese-San Nicolò-Calendasco poiché entrambe le società hanno convenuto che l’attività agonistica venga svolta dalla Val Luretta. 
La collaborazione tra le due società consisterà quindi nel condividere non solo gli spazi ma anche progetti sportivi rivolti alle attività giovanili. E’ infatti di queste ultime ore un accordo di collaborazione stretto con la Società Calcio Milan rivolto proprio a questo settore. «Grazie alla collaborazione instaurata tra le due nostre società si è creato un forte entusiasmo in questo nuovo progetto, e siamo sicuri che porterà risultati di successo. Operiamo per il bene dei bambini e ragazzi del nostro territorio, con l’augurio di poter fornire non solo un servizio di qualità tecnico sportivo a Gragnano ma anche all’intera vallata» hanno concluso i due presidenti, Osvaldo Bruschi e Alberto Ballarini.
«Dal canto nostro - ha tenuto a precisare l’assessore ai Lavori Pubblici Cristiano Schiavi - c’è l’impegno ad avviare tutte le procedure per poter accedere a risorse che consentano di svolgere interventi migliorativi dei nostri impianti sportivi. L’ultimo bando Pnrr non era accessibile ai comuni piccoli come il nostro. Speriamo in ulteriori finanziamenti adatti anche a realtà simili alle nostre».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storico accordo sportivo tra U.S. Gragnano e Società Val Luretta

IlPiacenza è in caricamento