Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport

Tennis serie C, termina ai quarti di finale l’avventura play off della Vittorino

Si sono interrotte ai quarti di finale dei play off le speranze di promozione al campionato maschile di Serie B della Vittorino da Feltre. Un sogno cullato fino all'ultimo, spazzato via più dalla sfortuna che da un avversario tecnicamente superiore

Garberi e Griffini

Si sono interrotte ai quarti di finale dei play off le speranze di promozione al campionato maschile di Serie B della Vittorino da Feltre. Un sogno cullato fino all’ultimo, spazzato via più dalla sfortuna che da un avversario tecnicamente superiore. A domicilio del CT Marino Casalboni, a Sant’Arcangelo di Romagna, infatti, la squadra biancorossa allenata da Marcello Griffini, in una partita secca che decideva la qualificazione alle semifinali, si è arresa 4-3 ai padroni di casa soltanto dopo un doppio di spareggio al termine di una vera e propria maratona tennistica durata più di otto ore.

E pensare che la Vittorino era partita subito con il piede giusto, già in vantaggio per 2-0 dopo i primi due incontri di singolo grazie ai netti e meritati successi di Garberi contro Tomassoni (6-3, 6-2 i parziali) e di Castiglioni contro Giorgetti (7-5, 6-3). Uno svantaggio che ha scosso i padroni di casa, abili nel riportare la gara di nuovo sui binari dell’equilibrio prima degli incontri di doppio grazie alle vittorie di Casanova, che ha superato Rossi con un netto 6-1, 6-2, e di Rondinelli che si è imposto a Camurri 6-4, 6-3. Una volta raggiunto il pareggio, il CT Marino Casalboni, spinto anche dall’entusiasmo del numerosissimo pubblico casalingo, si è portato in vantaggio con il primo incontro di doppio che ha visto i biancorossi Rossi e Castiglioni soccombere contro Rondinelli e Giorgetti (6-4, 7-5 i parziali al termine di un match comunque equilibrato). Un vantaggio immediatamente annullato dalla squadra del presidente Sandro Fabbri che grazie a Garberi e Camurri, meritatamente vittoriosi per 6-3, 6-4 contro Casanova e Angeli, ha riportato il match nuovamente in parità.

Partita e qualificazione decisa dal doppio di spareggio che ha visto opporsi Garberi e Camurri contro Rondinelli e Giorgetti: equilibrio sovrano nel primo set, vinto 7-6 dai padroni di casa che hanno poi dilagato nel secondo parziale (6-1) che ha fissato il punteggio sul definitivo 4-3.

Per la squadra biancorossa resta comunque la soddisfazione di aver disputato un ottimo campionato, terminato ad un soffio dalla promozione in Serie B.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis serie C, termina ai quarti di finale l’avventura play off della Vittorino

IlPiacenza è in caricamento