menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Transpelmo Sky Race, Renato Zanelli primo tra gli over 60

Fra i 700 concorrenti anche il rappresentante dell’Atletica Piacenza che ha finito la sua gara in due ore e quaranta minuti

La nona edizione della sky race proposta dalla Pro Loco Zoldo Alto (Belluno), andata in scena domenica 4 settembre, uno degli appuntamenti sportivi più attesi della stagione estiva nelle Dolomiti Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO organizzata dall'Associazione Pro Loco Zoldo Alto, un'estenuante gara in montagna attorno al massiccio dell'imponente Monte Pelmo (3168 m), conosciuto come il "Caregòn del Padreterno”. Come di consueto, anche la partenza e l'arrivo dell'edizione 2016 della Transpelmo Skyrace sono la località Palafavera.

In 700 (quota massima fissata dall’organizzazione) al via della manifestazione che proponeva uno sviluppo di 18 chilometri per 1300 metri di dislivello positivo e altrettanti di dislivello negativo, con partenza e arrivo a Palafavera e transiti al rifugio Venezia, a Forcella Va d’Arcia e Forcella Staulanza.

Il via alle 9.30 dalla nuova area di partenza, presso lo stadio del biathlon, soluzione che ha consentito di avere uno spazio più ampio dove collocare i diversi servizi e che ha offerto al pubblico una visibilità prolungata degli atleti sia al momento della partenza sia al momento dell’arrivo.

Fra 700 concorrenti era presente anche il quasi sessantacinquenne piacentino Renato Zanelli dell’Atletica Piacenza che ha finito la sua gara in due ore e quaranta minuti, piazzandosi per il secondo anno consecutivo al primo posto della categoria over 60 e oltre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento