Tutto pronto per l'edizione 2016 della Granfondo Scott Piacenza

L’atteso evento si terrà domenica 4 settembre. Da non perdere la possibilità di visitare e pernottare nella struttura della Rocca d’Olgisio

Granfondo Scott Piacenza 2016: la Granfondo che fa moda. Come Giorgio Armani che a Piacenza vi nacque l’11 Luglio 1934 e se moda è il termine che indica uno o più comportamenti collettivi con criteri mutevoli, l’adesione di oltre 1800 ciclisti all’appello lanciato dagli organizzatori dell’evento in programma Domenica 4 Settembre. Sport e moda sono due mondi che si sposano così bene da far nascere degli stili di vita condivisi nell’esistenza giornaliera lo sport ha contaminato la moda e viceversa, ma praticare sport è una moda che permette di valorizzare il corpo e il fisico. Curare la propria immagine attraverso lo sport fa stare bene con se stessi e, nello stesso momento, facilita le relazioni, rendendo più sicuri la personalità, insomma un po’ un biglietto da visita nella vita sociale. È proprio a questo livello che lo sport, come fattore sociale, è influenzato dalla moda e si intreccia con essa senza più distinguersi, anzi ne diventa una sua espressione. Lo sport contamina la moda e grazie a questo binomio partecipando alla Granfondo Scott Piacenza 2016 è impossibile non visitare la Rocca d’Olgisio “l’Arx impavida del piacentino” e provare l’affascinante esperienza di trascorrere una notte nella più antica fortezza della provincia di Piacenza. L’Asd Eventi estrarrà a sorte il giorno della manifestazione un soggiorno per due persone, tra i primi duecento iscritti alla gara, in questo che è uno dei complessi fortificati più antichi e suggestivi del piacentino, sia per la posizione dominante le valli solcate dai fiumi Tidone e Chiarone, sia per la sua architettura. Difesa da ben sei cinte murarie, la fortezza poggia su roccia arenaria e integra armoniosamente strutture medievali e rinascimentali. La zona circostante si distingue per la presenza di grotte naturali, ai tempi utilizzate dall’uomo primitivo come luoghi per l’abitazione e per la sepoltura. Pedalando tra le incantevoli valli piacentine. La manifestazione è inserita nei circuiti Alè Challenge 2016, Brevetto dell’Appennino 2016 ed è valida quale prova unica Giro delle Regioni d’Italia Fondo Nord C.S.A.In . Due i percorsi rinnovati disegnati dagli organizzatori (https://www.granfondoscott.com/percorsi.html), la Granfondo di 140 chilometri con 2262 metri di dislivello e la Medio Fondo di 103 chilometri e 1182 metri di dislivello. Partenza ore 9,30 da Piacenza Expo. Iscrizioni. Le iscrizioni si effettuano online attraverso il timing Mysdam https://www.granfondoscott.com/iscrizioni.html#1 . le quote d’iscrizioni sono di 36 euro per gli uomini sino al 1 Settembre e di 27 euro per le donne

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento