menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Us, Pavidea Steeltrade, Pallacanestro 1972: il week-end di sport a Fiorenzuola

Nessuna trasferta nel week end del 26 e 27 novembre: al Comunale e al PalaMagni arriveranno il San Donato Tavarnelle (FI), la PSA Modena e la Picco Lecco

Nessuna trasferta nel week end del 26 e 27 novembre per Us Fiorenzuola, Pavidea Steeltrade e Pallacanestro 1972. Tra sabato e domenica al Comunale e al PalaMagni arriveranno il San Donato Tavarnelle (FI), la PSA Modena e la Picco Lecco.

CALCIO - I rossoneri di mister Salmi giocheranno domenica alle 14.30 contro il San Donato Tavarnelle (FI). Dopo essere sprofondati nelle zone basse della classifica, Ifiorenzuolani sono chiamati al riscatto e alla ricerca dei tre punti. I toscani hanno dimostrato di essere più a proprio agio in trasferta che tra le mura amiche, dove hanno raccolto le uniche due vittorie stagionali e messo a segno 10 reti sulle 16 totali. Questa premessa sommata alla loro voglia di ben figurare col nuovo Mister, non renderà certo la vita facile ai rossoneri, che in ogni modo saranno costretti a cercare la vittoria a tutti i costi.

L’Us Fiorenzuola intanto si sta preparando per intervenire sul mercato di dicembre, alla ricerca di un attaccante di spessore, in grado di garantire gol, che fino a questo momento sono mancati.

BASKET - Sempre domenica, alle 18 al PalaMagni di via Boiardi, la Pallacanestro Fiorenzuola 1972 ospiterà PSA Modena, una delle squadra invischiate in una lotta serrata per l'ottava posizione in classifica. I modenesi arrivano alla gara dopo aver lasciato il fondo della classifica battendo, tra le mura amiche, BSL San Lazzaro per 70-64 nello scorso weekend.

PSA Modena negli ultimi minuti della partita con i bolognesi ha fatto affidamento sull'estro di Saccà e sulla freddezza dalla linea della carità di Bianchi per poter allungare nel finale di una gara comunque equilibrata.

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 arriva alla gara sulla scia della prestazione maiuscola di Ferrara, dove con una partita di assoluto livello ha regolato con un sonoro +16 la Despar 4 Torri, una delle migliori squadre del girone. Per coach Lottici ed il suo staff non è stata tuttavia una settimana facile; l'entusiasmo non ha potuto regnare in palestra, in quanto diversi problemi hanno afflitto il lavoro dei valdardesi. All'operazione avvenuta con successo da parte di Monacelli, che rivedrà il campo nel 2017, si è aggiunto il forfait di Miller, il quale è dovuto rientrare in America ad inizio settimana. La settimana dei gialloblu è stata inoltre condizionata dai problemi fisici di Marletta e di Berni; lo staff medico gialloblu sta provando a recuperare i giovani di Borgotaro per la partita, ma la presenza ad oggi è in forte dubbio.

PALLAVOLO - Nella serata di sabato, alle 20.30, la Pavidea Steeltrade scenderà in campo contro un ostacolo arduo, la Picco Lecco, seconda in classifica reduce dalla vittoria 3-0 contro la Serteco GE e unica squadra finora capace di battere la capolista Alseno. Le biancorosse dovranno essere perfette per avere qualche chance contro questa squadra che ha chiare ambizioni di salire di categoria e dovranno soprattutto limitare i passaggi a vuoto che, purtroppo, sono stati una costante in questo primo scorcio di Campionato. La Picco Lecco vanta nel proprio roster giocatrici con esperienze di categoria superiore e verrà a Fiorenzuola decisa a non perdere il treno delle prime. Quello che servirà nel corso della parita è gettare il cuore oltre l'ostacolo e cercare di sovvertire il pronostico giocando oltre i propri limiti e lottando dal primo all'ultimo minuto sfruttando i possibili cali di tensione delle lombarde

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento