Velosport Borgonovese sui pedali in giro per l'Italia per 1500 chilometri

Previsto un incontro a Faenza con il commissario tecnico della nazionale Davide Cassani

"E il viaggio continua - scrive il Velosport Borgonovese - inarrestabile per il quattordicesimo anno consecutivo alla scoperta di nuove strade luoghi e paesaggi . Per il 2016 il nostro “movimento lento” scenderà nel sud dell’Italia lungo la costa adriatica jonica e tirrenica attraversando Emilia Marche Abruzzo Molise Puglia Basilicata Calabria.Da Borgonovo Val Tidone pedaleremo lungo la pianura padana con salita al San Luca di Bologna ai rilievi di Gabicce del parco san Bartolo e del monte Conero passando per porto Recanati.Sui  saliscendi di Pescara sulla  ciclabile  di Punta Aderci alla frastagliata costa del Gargano con fermata obbligatoria a Vieste dove saremo ricevuti dalla Proloco locale.Proseguendo sugli altopiani pugliesi delle Murge con i famosi trulli, scaleremo i sassi di Matera per tuffarci a Scanzano nel mar Jonio.Da qui il nostro viaggio seguirà pedalata dopo pedalata il famoso itinerario del film Basilicata Coast to Coast con le località di Tursi Aliano e Craco città fantasma resa famosa per le riprese del film “La Passione di Cristo”di Mel Gibson.Tanta salita in questa parte di percorso  nella valle dell’Agri con i monti della Lucania e il lago del Pertusillo.Dagli appennini Lucani scenderemo nel versante tirrenico di Lauria e Maratea per raggiungere la meta finale San Lucido in Calabria dopo aver percorso quasi 1500 km. Per il Velosport Borgonovese il tour 2016 rappresenta un traguardo molto importante che va a chiudere il progetto iniziato nel 2011 (Borgonovo Milazzo la Primogenita), per aver pedalato lungo tutto il perimetro della penisola Italiana. La pedalata sostiene il progetto del Touring Club e del programma Caterpillar bike the Nobel. A Faenza sede della prima tappa, il gruppo sarà ricevuto dal ct della nazionale di ciclismo Davide Cassani.

                                                                   dal 4 al 12 giugno 2016

04/06 1 TAPPA BORGONOVO-FAENZA KM 222 Borgonovo,Piacenza,Parma,Reggio Emilia,Modena,Bologna,Faenza.

05/06 2 TAPPA FAENZA- CIVITANOVA MARCHE KM 213 Faenza,Rimini,Cattolica,Gabice m.te,Pesaro,Fano,Ancona,M.te Conero,Numana,Porto Recanati,Civitanova M.

06/06 3 TAPPA  CIVITANOVA MARCHE-VASTO KM 180 Civitanova,Porto San Elpidio, Grottammare,San Benedetto del Tronto,Montesilvano,Roseto degli Abruzzi,Pescara,Ciclabile riserva punta Aderci,Vasto

07/06 4 TAPPA  VASTO-VIESTE KM 155 Vasto,Termoli,Lesina, Lago di Varano,Peschici, Vieste.

08/06 5 TAPPA VIESTE-BISCEGLIE  KM 155 Vieste,Pugnochiuso,Parco del Gargano,Manfredonia,Margherita di Savoia,Barletta,Trani,Bisceglie

09/06 6 TAPPA BISCEGLIE-SCANZANO JONICO KM 150  Bisceglie,Ruvo,Alta Murgia,Altamura,Matera,Bernalda,Scansano Jonico

10/06 7 TAPPA  SCANZANO JONICO-VIGGIANO KM 140 Scanzano,Policoro,Tursi,Craco,Stigliano,Aliano,Lago del Pertusillo,Viggiano

11/06 8 TAPPA VIGGIANO-SAN LUCIDO KM 170 Viggiano,Grumento,Sarconi,Casale Serino,Pecorone,Lauria,Trecchina,Maratea,Scalea

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento