Addio a Vigor Bovolenta: rese ancor più grande il Copra Volley

Se ne è andato per un malore, durante una partita, Vigor Bovolenta, centrale che giocò a Piacenza dal 2003 al 2008. Nel suo palmarès coi biancorossi una Coppa delle coppe. Lascia quattro figli

Vigor Bovolenta in un'immagine recente

Se ne è andato la notte tra sabato 24 e domenica 25, mentre stava giocando, a causa di un malore, Vigor Bovolenta, centrale 38enne amatissimo e molto ricordato a Piacenza. 

Il campione azzurro, infatti, giocò nel Copra diverse stagioni, dal 2003 al 2008. Nel suo palmarès coi biancorossi una Coppa delle coppe, nella stagione 2005-2006.

Particolarmente drammatiche le sue ultime ore, in campo, nel corso della partita di B2 che stava disputando la sua Volley Forli' contro la Lube a Macerata.

"Mi gira la testa, aiutatemi che cado". Si è toccato il fianco sinistro, vicino al cuore, e si é accasciato a terra. Bovolenta si è presentato sulla linea di battuta, ha gettato la palla dall'altra parte e ha chiesto aiuto.

Ma per l'ex azzurro, subito soccorso dai sanitari del 118 a bordo campo, non c'é stato nulla da fare. Bovolenta è stato trasportato in condizioni disperate all' ospedale di Macerata e tutti i tentativi dei medici sono stati vani. L'atleta, che avrebbe compiuto 38 anni il 30 maggio, è morto poco dopo, tra le lacrime dei compagni di squadra, dell' allenatore Stefano Mascetti e dei giocatori e dirigenti di Macerata. Vigor Bovolenta abitava a Ravenna con la moglie, Federica Lisi (anche lei ex giocatrice di pallavolo), e i quattro figli.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO ROBERTO REGGI

IL CORDOGLIO DELL'ASSESSORE MAURIZIO PARMA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento