Volley B1, anno nuovo, "solita" Canottieri Ongina sorridente: 3-1 a Monselice

La formazione piacentina inizia il 2015 come aveva salutato lo scorso anno, ossia con il bottino pieno piegando in quattro set la T.M.B.

Boniotti

Anno nuovo, "vecchia" Canottieri Ongina sorridente. La formazione piacentina inizia il 2015 pallavolistico come aveva salutato lo scorso anno solare, ossia con una vittoria da tre punti. La squadra di Gabriele Bruni ha espugnato in quattro set il campo padovano della T.M.B. Monselice, festeggiando l'ottava vittoria in undici partite. Con questi tre punti, i gialloneri piacentini hanno difeso la seconda piazza condivisa con Prata (3-0 a Modena contro l'Unimore), rimanendo in scia della capolista Sol Lucernari Montecchio, vittoriosa in tre set a Forlì.
Due set, i primi due, di grande autorità, poi la possibilità non sfruttata di chiudere i conti in tre set e la capacità comunque di evitare il tie break grazie al 25-21 del quarto set che ha fatto pendere l'ago della bilancia a favore degli ospiti. Questo, in sintesi, il film della partita in terra veneta, con la Canottieri Ongina capace di essere superiore agli avversari in ogni fondamentale, come emerge del resto dalle statistiche. 
A trascinare i ragazzi di Bruni, la prova dell'opposto Andrea Boniotti, autore di 23 punti con un buon 53 per cento in attacco; accanto a lui, Juan Cuda con 17 punti. Nel complesso, positiva la risposta della panchina, con gli ingressi di Berni, Fortini e De Santis che hanno risposto presente alla chiamata del tecnico monticellese. Per il resto, la prima partita dopo la lunga sosta ha inevitabilmente creato qualche piccolo intoppo nel gioco a entrambe le formazioni, con il numero di errori (28 quelli veneti, 26 quelli piacentini, di cui 19 negli ultimi due set) più alto rispetto alla norma.
Per la Canottieri Ongina, all'orizzonte si prospetta l'uno-due da primissimi posti: domenica 18 gennaio i gialloneri saranno di scena a Montecchio Maggiore (Vicenza) contro la capolista Sol Lucernari, mentre sabato 24 gennaio a Monticelli Tencati e compagni concluderanno il girone d'andata affrontando Prata.

T.M.B. MONSELICE-CANOTTIERI ONGINA 1-3
(18-25, 17-25, 26-24, 21-25)
T.M.B. MONSELICE: Matteazzi 8, Perciante 3, Zanotto 14, Boscolo 17, Drago 12, Ferraro 2, Poli (L), Canazzo. N.e.: Mazzetto, Ricci, Canella, Cassani, Grigolo. All.: Solivo
CANOTTIERI ONGINA: Botti 3, Giumelli 2, Cuda 17, De Biasi 8, Boniotti 23, Codeluppi 12, Tencati (L), Fortini, De Santis 6, Berni. N.e.: Soavi, Merli, Binaghi. All.: Bruni
ARBITRI: Conti e Jacobacci
NOTE: Durata set: 23', 29', 31', 26' per un totale di 1 ora e 49 minuti di gioco
T.M.B. Monselice: battute sbagliate 9, ace 3, ricezione positiva 48 per cento (perfetta 19 per cento), attacco 41 per cento, muri 8, errori 28
Canottieri Ongina: battute sbagliate 13, ace 7, ricezione positiva 51 per cento (perfetta 23 per cento), attacco 48 per cento, muri 9, errori 26

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento