rotate-mobile
Sport Monticelli d'Ongina

Volley B1, la Canottieri Ongina abbatte il Niagara 4 Torri Ferrara (3-1)

Pronto riscatto dei ragazzi di Bruni, autori di una bella prova contro gli etensi dopo il ko della scorsa settimana a Forlì. Consolidato il quinto posto

Riscatto doveva essere e riscatto è stato per la Canottieri Ongina, che ha fatto leva sul fattore campo per dimenticare il ko esterno di Forlì. A Monticelli, la squadra di Bruni ha piegato in quattro set il Niagara 4 Torri Ferrara (battuto all'andata), tornando alla vittoria e festeggiando i tre punti al termine di una prova maiuscola.
Ad eccezione del secondo set, perso 25-22, i gialloneri piacentini sono stati padroni del match, come dimostrano anche i netti punteggi degli altri parziali. Due sono le nette evidenze statistiche: la prima è relativa alla doppia cifra dei tre laterali e dei due centrali, sintomo di una squadra brillante ben orchestrata in regia da Giumelli, con De Santis top scorer giallonero con 19 punti. L'altra, invece, riguarda la fase break della Canottieri Ongina, con il rendimento in battuta (12 ace a fronte di 13 errori) che ha scandito buona parte del match mettendo in costante difficoltà l'avversario. Netta anche la superiorità a muro, con 14  block messi a segno dai padroni di casa, la metà dei quali a firma di capitan Botti.
Grazie a questi tre punti, la Canottieri Ongina ha consolidato il quinto posto, a +3 sul Grottazzolina sesto e a -2 dalla Cec Carpi, quarta con 40 punti.  Domenica Giumelli e compagni saranno di scena a Morciano (Rimini) contro la Dolciaria Rovelli: il fischio d'inizio è previsto alle 17.

CANOTTIERI ONGINA-NIAGARA 4 TORRI FERRARA 3-1
(25-17, 22-25, 25-19, 25-18)
CANOTTIERI ONGINA: Giumelli 9, Codeluppi 10, Berni 12, De Santis 19, Binaghi 10, Botti 15, Tencati (L), De Biasi, Fortini. N.e.: Miranda, Soavi, Boniotti, Merli. All.: Bruni
NIAGARA 4 TORRI FERRARA: Smanio 3, Govoni, Gallotta 12, Bernard 8, Francescato 19, Monari 4, Zappaterra (L), Vaccari 1, Bernardi 1, Zambelli S., Moschetti. N.e.: Molezzi. All.: Zambelli A.
ARBITRI: Colosseo e Aimar
NOTE: Durata set: 25', 27', 27', 26' per un totale di 1 ora e 45 minuti di gioco
Canottieri Ongina: battute sbagliate 13, ace 12, ricezione positiva 69 per cento (perfetta 40 per cento), attacco 48 per cento, muri 14, errori 31
Niagara 4 Torri Ferrara: battute sbagliate 10, ace 2, ricezione positiva 37 per cento (perfetta 11 per cento), attacco 41 per cento, muri 8, errori 22.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B1, la Canottieri Ongina abbatte il Niagara 4 Torri Ferrara (3-1)

IlPiacenza è in caricamento