Volley B1, la striscia vincente della Canottieri Ongina si interrompe a Padova

Dopo sei vittorie consecutive, i monticellesi cedono al Valsugana (3-0), che riscatta il ko dell'andata

Andrea Binaghi

Niente Settebello per la Canottieri Ongina in B1 maschile. Dopo sei vittorie consecutive, la squadra di Gabriele Bruni cade al PalaSpiller di Padova al cospetto del Valsugana Volley, vincitore in tre set e capace di operare il sorpasso in classifica a scapito dei monticellesi. 
Si interrompe in Veneto, dunque, la striscia positiva della formazione piacentina, in un match dove comunque i meriti dei patavini sono stati superiori ai demeriti ospiti. Nonostante il ko in tre set, infatti,la Canottieri Ongina non ha sfigurato, come testimoniano anche le statistiche del match, in particolare il 51% in attacco che in altri casi sarebbe stato sufficiente per la vittoria. A far la differenza a favore del Valsugana, soprattutto il fondamentale della battuta, che ha costretto la ricezione giallonera a un sabato faticoso. Per la squadra di Bruni, un piccolo rammarico è legato al secondo set, perso 28-26 e che viceversa avrebbe potuto riaprire i giochi dell'incontro. In ogni modo, nonostante la sconfitta, si è vista una Canottieri Ongina viva e questo fa ben sperare per il prosieguo del campionato. Prossima tappa sabato alle 21 a Monticelli contro la Pallavolo Saronno.

VALSUGANA VOLLEY PADOVA-CANOTTIERI ONGINA 3-0
(25-21, 28-26, 25-18)
VALSUGANA VOLLEY PADOVA: Bosetti 2, Zanon 19, Luisetto 4, Bellini 17, Monari 1, Ricchieri 12, Lelli (L), Friso 1, De Nigris 3, Di Pietro A., Gozzo. N.e.: Ursic, Grigoletto (L). All.: Di Pietro M.
CANOTTIERI ONGINA: Binaghi 10, De Biasi 3, Cardona 18, Caci 8, Botti 3, Giumelli 1, Godi (L), Boniotti 2, Codeluppi, Bonola 3, Pazzoni. All.: Bruni
ARBITRI: La Barbera e Ciaccio
NOTE: Durata set: 28', 34', 28' per un totale di 1 ora e 30 minuti di gioco
Valsugana Volley Padova: battute sbagliate 13, ace 5, ricezione positiva 61% (perfetta 40%), attacco 54%, muri 5, errori 17
Canottieri Ongina: battute sbagliate 9, ace 2, ricezione positiva 40% (perfetta 21%), attacco 51%, muri 5, errori 19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento