menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mazzoni

Mazzoni

Volley C maschile, il campionato della Canottieri Ongina inizia con un punto

Nell’anticipo contro il Lycos Torrazzo Modena la squadra di Bartolomeo viene battuta di misura al tie break

Inizia con un punto il campionato della Canottieri Ongina in serie C maschile. La rinnovata compagine di Bartolomeo, infatti, è stata battuta in rimonta al tie break nell’anticipo casalingo contro i modenesi della Lycos Torrazzo. Avanti 1-0 e 2-1, i gialloneri monticellesi non sono riusciti a trovare il guizzo decisivo per centrare la vittoria, venendo prima trascinati al quinto set (24-26) e infine battuti al tie break (13-15). Tra gli aspetti da rivedere, i troppi errori e la correlazione muro-difesa, mentre non sono bastate le prove maiuscole a tabellino di Boniotti (29 punti) e Mazzoni (23). Senza il palleggiatore Decastri (infortunato), la Canottieri Ongina scende in campo con Contini in regia, Boniotti opposto, Mazzoni e Zangrandi in banda, Canesi e Vitelli al centro e Soavi e Lambri alternati tra ricezione e difesa nel ruolo di libero. Nel primo set i monticellesi vanno sotto di qualche lunghezza, poi recuperano grazie agli attacchi di Boniotti e Mazzoni chiudendo 25-20. Nella seconda frazione, la formazione di Bartolomeo inizia ad accusare i primi problemi nel gioco, con i modenesi che trovano il break e pareggiano i conti nei set con il 21-25. Discorso diverso nel terzo parziale, con i gialloneri piacentini brillanti fin da subito e sicuri verso il 25-19 che vale il 2-1. Nel quarto set, però, tornano i problemi del secondo, con la Canottieri Ongina che fa fatica a mettere giù la palla, complice l’ottima difesa ospite; la squadra di Bartolomeo va sotto 24-18, trova le energie per il clamoroso aggancio (24-24), ma poi è costretta a cedere 26-24 complici due errori. Situazione speculare nel tie break, dove la Canottieri Ongina sembra involarsi verso la vittoria (11-7) prima di pagare nuovamente dazio in termini di sbagli e dovendo cedere 13-15. Nell’altro anticipo, la Polisportiva Modena Est ha superato 3-0 la Libertas Steritom. Sabato la Canottieri Ongina sarà attesa da un nuovo confronto casalingo, con il match in programma alle 17 al palazzetto di Monticelli dove per la prima giornata arriverà  l’Eureka Vp Volley 2.0. Nel frattempo, l’ambiente giallonero formula il più grande in bocca al lupo al proprio schiacciatore Andrea Fiorentini che si sottoporrà a un intervento chirurgico alla caviglia.

CANOTTIERI ONGINA-LYCOS TORRAZZO MODENA 2-3

(25-20, 21-25, 25-19, 24-26, 13-15)

CANOTTIERI ONGINA: Boniotti 29, Zangrandi 10, Mazzoni 23, Vitelli 6, Canesi 2, Contini 2, Soavi (L), Lambri (L), Trevisan, Molinaroli. N.e.: Perini, Franchini, Fermi. All.: Bartolomeo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento