Volley C maschile, Canottieri Ongina cede al tie break all'Eureka Val Parma ma ritrova la vetta

La squadra di Bartolomeo incassa il primo ko stagionale ma grazie al punto conquistato ritorna in testa in compagnia degli stessi parmensi e del Sassuolo

Henry Miranda (Canottieri Ongina)

Prima sconfitta, ma anche vetta ritrovata. Inizia così il 2016 della Canottieri Ongina nel campionato di serie C maschile, con la squadra di Bartolomeo superata al tie break a Monticelli dall'Eureka Val Parma e dovendo così accettare il primo passo falso stagionale. Grazie al punto conquistato, però, i gialloneri piacentini hanno ritrovato il primo posto, approfittando anche del ko dell'Hipix-Kerakoll Sassuolo contro la Vaneton Interclays Primavera Life. Ora, in vetta c'è un trio formato da Sassuolo, Canottieri Ongina ed Eureka, appaiate a quota 21 punti.
Contro i parmensi, la formazione di Bartolomeo ha pagato una prova in chiaroscuro, con la differenza scavata soprattutto dal rendimento in seconda linea. Nell'occasione, la Canottieri Ongina ha dovuto far fronte all'emergenza in posto quattro, dove erano assenti capitan Aquino (per la terza volta papà) e Mazzoni (infortunato) e dove è stato convocato il giovane Miranda, normalmente nella rosa della formazione giallonera di B1.
Il match inizia con i padroni di casa in campo con De Biasi in regia, Perini opposto, Miranda e Zangrandi in banda, Vitelli e Bara centrali e Soavi libero. Il primo set è estremamente equilibrato, con i padroni di casa che riescono a spuntarla 27-25 con due ace finali di Perini.
Dopo il cambio di campo, i gialloneri locali ripartono bene, ma un calo di concentrazione aiuta l'Eureka a pareggiare i conti con il 25-17 del secondo set. Per Vitelli e compagni, la riscossa arriva subito nella terza frazione, vinta agevolmente 25-14 con il tris in battuta di Miranda. Nel quarto parziale, però, la Canottieri Ongina pecca in termini di errori e di precisione in ricezione, così arriva la resa (15-25) che porta al tie break. Nel set corto, la squadra di Bartolomeo regge solo fino al cambio di campo (6-8), poi crolla (7-15).
Venerdì alle 20,30 a Parma i monticellesi affronteranno il Pgs Lauda San Benedetto nella penultima giornata del girone d'andata.

Risultati decima giornata d'andata C maschile girone A: 
Libertas Steriltom-Pgs Lauda San Benedetto 3-1
Pieve Volley-Polisportiva 4 Ville 1-3
Matrix Campegine-Vigili del Fuoco Marconi 3-0
Vaneton Interclays Primavera Life-Hipix Kerakoll Sassuolo 3-1
Canottieri Ongina-Eureka Val Parma 2-3
Classifica: Hipix-Kerakoll Sassuolo, Canottieri Ongina, Eureka Val Parma Volley 21, Vaneton Interclays Primavera Life, Libertas Steriltom 16, Polisportiva 4 Ville 14, Alga Parma Pallavolo Project, Matrix Campegine 7, Pgs Lauda San Benedetto 6, Vigili del Fuoco Marconi 5, Pieve Volley 1.
CANOTTIERI ONGINA-EUREKA VAL PARMA 2-3
(27-25, 17-25, 25-14, 15-25, 7-15)
CANOTTIERI ONGINA: Perini 15, Zangrandi 13, Vitelli 9, Miranda 13, Bara 2, Testa 9, De Biasi 3, Soavi (L), Mangiarotti. N.e.: Arcuri, Mazzoni, Ousse, Lambri (L). All.: Bartolomeo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento