rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Volley

B1: Conad Alsenese, serve costanza per affrontare il prossimo impegno di campionato

Sabato le piacentine affronteranno in casa il Centro Volley Reggiano: le due squadre sono appaiate a pari punti

Una vittoria archiviata con il sorriso e una nuova, importante sfida ormai prossima a diventare il presente gialloblù. In casa Conad Alsenese, dopo il 3-0 di sabato scorso a Certosa di Pavia, le attenzioni sono rivolte al match di sabato alle 21 ad Alseno, quando in B1 femminile la squadra allenata da Enrico Mazzola sfiderà le reggiane targate Fos Wimore Centro Volley Reggiano, appaiate a quota 8 punti in classifica nel girone D. A fare il punto della situazione in casa Conad è la centrale Eleonora Fava, al secondo anno nel sodalizio del presidente Stiliano Faroldi.

A Certosa – racconta Eleonora – il nostro obiettivo erano i tre punti che sono arrivati meritatamente. Siamo state incisive in battuta e non abbiamo permesso a loro di entrare in partita; nonostante fossero giovani e ancora a zero punti, ci siamo approcciate come in ogni altra partita, perché nessun risultato è scontato. In questo periodo, già negli allenamenti si vede una squadra con più grinta e coscienza delle proprie capacità. Abbiamo ancora un po’ di alti e bassi e la continuità di rendimento sarà la nostra sfida anche a lungo termine”. Costanza importante anche sabato nel match contro la Fos Wimore Cvr.

Siamo due squadre abbastanza simili, in precampionato i test sono finiti in parità e credo si giochi proprio sulla continuità: chi sarà più costante vincerà. Abbiamo il vantaggio di giocare in casa e cercheremo di portare a casa la vittoria”. Quindi aggiunge. “Personalmente il mio percorso sta andando bene, sto trovando l’intesa con le palleggiatrici e sto imparando molto, cercando poi di mettere in pratica il tutto al sabato quando vengo chiamata in causa. Il gruppo va molto bene, è affiatato nonostante la differenza di età: non ho mai sentito problemi al nostro interno. Enrico  (Mazzola) è un allenatore che giustamente pretende il 100% ogni giorno e in allenamento ci propone un buon equilibrio di lavoro tra tecnica e gioco. In B1 un allenatore come lui è sicuramente un punto a nostro favore”. Il match interno della settima giornata d’andata contro la Bleuline Forlì (rinviato lo scorso 27 novembre) si recupererà invece mercoledì 22 dicembre alle 17:30 al palazzetto di Alseno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Conad Alsenese, serve costanza per affrontare il prossimo impegno di campionato

IlPiacenza è in caricamento