Domenica, 14 Luglio 2024
Volley

B1: al Fumara non basta la vittoria nel derby, la retrocessione è ufficiale

Le piacentine si sono sbarazzate in tre set dell’Alsenese, un successo purtroppo soltanto simbolico

Il Fumara MioVolley fa suo il derby con l'Alsenese trovando un finale diametralmente opposto rispetto alla gara di andata: i tre punti non bastano però ad agganciare i play-out con Garlasco che, senza sorprese, supera Certosa mantenendo inalterato il distacco con le biancoblu che sono così condannate alla retrocessione. Coach Codeluppi per l'ultima di campionato sceglie la formazione tipo con Liguori opposta ad Allasia, Scarabelli e Falcucci bande, Amatori e Guaschino al centro, Nasi libero.

Un ace di Guaschino e una diagonale di Liguori spostano il punteggio in favore delle biancoblu che con l'attacco da seconda linea di Falcucci costringono l'Alsenese al primo timeout (10-5). Amatori mette a terra la fast del 13-6 poi le ospiti provano a recuperare terreno fino all'errore in battuta del 15-9. Nonostante il buon margine la squadra di Mazzola riesce a recuperare terreno per arrivare ad un finale equilibrato (21-19) che si sblocca con il punto del 25-21.

Allasia apre il secondo parziale con un ace: il Fumara allunga sul 7-2, Alseno risponde trovando un break di 0-4 ed il primo vantaggio sullo score di 8-9. Cambia la diagonale biancoblu con gli ingressi di Caviati e Chinosi, Scarabelli e Nasi trovano una grande difesa ed è proprio la subentrante Chinosi a piazzare il dodici pari. Si gioca allora tra sorpassi e contro-sorpassi ma l'allungo decisivo è ancora una volta biancoblu: il MioVolley passa alla seconda set ball, 25-21.

Dopo una buona partenza culminata con il muro di Falcucci (6-3), nel terzo parziale sono le ospiti ad essere più incisive in attacco e al servizio (13-17). I time-out spesi da coach Codeluppi servono però al Fumara che ritrova concretezza riuscendo a riagganciare la Conad Alsenese fino al ventuno pari. Qui l'inerzia cambia completamente con la seconda linea biancoblu attenta e gli attacchi che tornano incisivi fino al 25-22 finale. Il tabellino del match:

FUMARA MIOVOLLEY-CONAD ALSENESE 3-0 (25-21; 25-21; 25-22)

FUMARA MIOVOLLEY: Allasia 2, Caviati, Liguori 11, Chinosi 2, Scarabelli 16, Falcucci 15, Antola, Sacchi, Amatori 3, Guaschino 5, Nasi (L). NE: Nedeljkovic. All. Codeluppi-Falco

CONAD ALSENESE: Romanini 5, Sesenna 9, Tosi 4, Cornelli 16, Lago 3, Gobbi 1, Guccione, Diomede 5, Fava 1, Toffanin (L). All. Mazzola-Rigoni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: al Fumara non basta la vittoria nel derby, la retrocessione è ufficiale
IlPiacenza è in caricamento