rotate-mobile
Volley

B1: la VAP Piacenza saluta il 2022 con una vittoria al tie-break contro il Progetto Valtellina

In svantaggio nel terzo set, le ragazze di coach Mineo sono riemerse con una grinta incredibile conquistando due punti preziosissimi

Che bella sensazione quella della sosta natalizia vissuta fuori dalla zona retrocessione. La VAP Piacenza ha gettato ieri il cuore oltre l’ostacolo vincendo un incredibile gara contro il Progetto Valtellina, l’ultima del 2022. L’anno non poteva chiudersi meglio, anche perché le ragazze di coach Mineo hanno dimostrato di non arrendersi mai e di potersela giocare con chiunque. Le emozioni non sono certo mancate e il 3-2 finale regala due punti a dir poco preziosi per la classifica delle piacentine nel girone B della Serie B1 di volley femminile.

 I primi tre set sono stati l’emblema della pallavolo spettacolare e incerta come non mai. Ad aprire le danze sono state proprio le padrone di casa della VAP, capaci di concretizzare al meglio le azioni ai vantaggi e di sbloccare il punteggio (26-24). L’equilibrio è proseguito anche nel parziale successivo, quello che ha visto il Progetto Valtellina pareggiare i conti. L’1-1 è maturato grazie a un 25-23 che ha tenuto i tifosi col fiato sospeso fino all’ultimo. Nella terza frazione di gioco, poi, sono stati necessari nuovamente i vantaggi, premiando le ospiti per la rimonta parziale.

Nel quarto set sono riemerse le piacentine che hanno dominato senza problemi, mentre il tie-break ha visto prevalere le stesse padrone di casa con quattro lunghezze di distanza. Più che soddisfatto coach Mineo a fine gara: “Le ragazze hanno alzato il livello, sono state presenti a difesa e a muro. Anche se fosse finita 3-1 per le avversarie, sarei stato felice per quanto dimostrato. Vincere 3-2 nella condizione in cui eravamo è stato incredibile, un’adrenalina unica”. Il tabellino del match: 

VAP PIACENZA-PROGETTO VALTELLINA 3-2 (26-24, 23-25, 24-26, 25-17, 15-11)

PIACENZA: Petroli, Muller (L), Pierdonati, Fabbri, Piomboni , Iacona, Gazzola (L), Ruggeri, Del Core, Borri, Magnabosco, Dodi, Viganò, Trevisan. All. Mineo

VALTELLINA: Ferrario, Pedrotti, Ruffa, Zanella, Scurzoni, Bughignoli, Battaglini, Longa, Bini, Bianchini, Minarelli, Pizzocaro, Gerosa. All. Colombo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la VAP Piacenza saluta il 2022 con una vittoria al tie-break contro il Progetto Valtellina

IlPiacenza è in caricamento