rotate-mobile
Volley

Gas Sales, ecco Bruno Dias: «Giocare in Italia il sogno da bambino»

Il talentuoso portoghese completa il reparto palleggiatori della squadra biancorossa

Bruno Dias vestirà la maglia della Gas Sales Bluenergy Piacenza nelle prossime due stagioni, e con il suo arrivo si completa il reparto dei palleggiatori a disposizione di coach Andrea Anastasi. Classe 2003, 189 centimetri di altezza, nell’ultima stagione il regista portoghese ha giocato con la formazione portoghese dell’Esmoriz GC chiudendo il campionato al quinto posto. Giovanissimo, un vero e proprio talento nel suo ruolo, Bruno Dias è alla sua prima esperienza in Superlega e fuori dai confini portoghesi. La sua carriera, infatti, si è svolta tutta con la maglia dell’Esmoriz GC, la città in cui è nato. Dalle giovanili al salto in prima squadra quando aveva solo 16 anni. È nel giro della nazionale portoghese protagonista prima con le formazioni giovanili e quindi con la nazionale maggiore con cui ha disputato in questa stagione l’European Golden League.

“Giocare in Italia e in particolare a Piacenza - sottolinea Bruno Dias - è il sogno di ogni pallavolista. Piacenza è una delle migliori squadre del campionato più bello e competitivo al mondo. Sono molto felice di fare parte di questo progetto e di poter allenarmi con Brizard, un giocatore che ammiro e da cui avrò tanto da imparare. Il campionato italiano è il palco ideale per ogni atleta per trovare la migliore versione di sé stesso. Mi aspetto un campionato fisico con un livello alto di gioco e di emozioni. Giocare in Italia era il mio sogno da bambino, ed è veramente speciale riuscire a realizzarlo. Sono ancora molto giovane, devo migliorare e Piacenza è il posto perfetto per farlo. Ho grande passione per la pallavolo e penso di avere molta fantasia. Il mio servizio è forte ed efficace”.

Nato a Esmoriz, città portoghese situata a 25 chilometri a sud di Porto che fa parte del comune di Ovar e della Região de Aveiro, Bruno Dias si è avvicinato alla pallavolo fin da bambino e dopo aver completato il suo percorso con le giovanili di Esmoriz è stato promosso in prima squadra. È sempre stato protagonista nel campionato portoghese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gas Sales, ecco Bruno Dias: «Giocare in Italia il sogno da bambino»

IlPiacenza è in caricamento