rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Volley

Volley B maschile, la Canottieri Ongina si prepara per i playoff. Il ds De Pascali: "Non ci sono favoriti"

Il dirigente giallonero inquadra il girone tra seconde con Caselle e Malnate con la vincente che proseguirà la corsa verso l'A3

Fatto ampiamente il proprio dovere, con il 3-1 rifilato al Cus Genova nell'ultima della regular season, la Canottieri Ongina si appresta ad intraprendere l'avventura ai playoff, la terza consecutiva, magari con esito differente rispetto alle precedenti.

Nuova la formula: sabato i gialloneri di Gabriele Bruni (secondi classificati nel girone A) guarderanno con interesse al duello tra Arredopark Dual Caselle (seconda girone C) e Yaka Volley Malnate (piazza d'onore del girone B), mentre mercoledì 17 maggio alle 20,30 a Monticelli ci sarà l'esordio contro Caselle per poi essere di scena sabato a Malnate nell'ultimo appuntamento del girone. Obbiettivo sarà senza mezzi termini fare bottino pieno dato che solo la prima la classificata avrà il pass assicurato per la fase successiva.

Parla il ds

Il punto della situazione, ad una settimana esatta dal primo impegno contro la compagine veronese, spetta al direttore sportivo Donato De Pascali, uno che ha vissuto tutte le problematiche all'interno di questo gruppo.

Rispetto al passato sembra più complicato lottare fino all'ultimo per il salto di categoria: "In effetti - spiega il dirigente all'ufficio stampa del club - è una formula particolare, nel nostro caso nel giro di 72 ore ci giochiamo una fetta della nostra stagione. Per quanto riguarda gli avversari, sono due squadre ben collaudate e ben allenate. Caselle la conosciamo abbastanza bene dall'anno scorso, non ha cambiato molto. Anche Malnate è una formazione consolidata, con un roster molto profondo, quasi due sestetti, mi ricorda la Canottieri Ongina di alcuni anni fa. Noi dobbiamo fare i conti sempre con la situazione infortuni".

Si prevede grande equilibrio in questo raggruppamento: "L'esperienza nei play off suggerisce di no; sulla carta, Malnate potrebbe essere un centimetro avanti a tutti, ma comunque va a giocare sabato su un campo difficile come Caselle".

Per cercare di fare strada la ricetta è univoca: "Dal punto di vista tecnico la costanza di rendimento durante la gara, rimanere sul pezzo dall'inizio alla fine". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, la Canottieri Ongina si prepara per i playoff. Il ds De Pascali: "Non ci sono favoriti"

IlPiacenza è in caricamento