rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Volley

La Canottieri Ongina guarda già alla ripresa: netto 3-1 nell'allenamento congiunto di Parma

Partita molto combattuta nonostante il risultato in favore dei gialloneri. Gabriele Bruni: "Test utile per ritrovare il ritmo partita"

La seconda posizione in classifica soddisfa la Canottieri Ongina ma è vietato accontentarsi ed abbassare la guardia. Troppo importante difendere la zona playoff malgrado le inseguitrici siano a debita distanza e la società giallonera ha pensato di organizzare un allenamento congiunto per non perdere la forma. L'avversario è la Wimore Energy Parma, battuto con un netto 3-1 al PalaRaschi anche se rimane avversario temibile. 

Malgrado il risultato fosse rotondo la partita si è dimostrata piuttosto combattuta: dopo essersi aggiucati il primo set per 25-20 i ragazzi di Gabriele Bruni hanno dovuto subire il ritorno dei ducali, che hanno vinto il secondo ai vantaggi (24-26). Il secondo ed il terzo invece sono stati appannaggio dei gialloneri (25-22 e 25-23). Due le assenze: tra i locali l'ex Bartoli, tra gli ospiti Ramberti.

Così il coach commenta la prestazione dei suoi: "E’ stato un test di livello visto l’avversario e ci è servito molto per rientrare pian piano nel ritmo partita, facendoci riassaporare il 6 contro 6 contro un avversario pur senza i ritmi e la tensione classici di un match con i tre punti in palio. Ho ricevuto una risposta molto positiva da parte della squadra".

Sui singoli: "C’è stata una buonissima prestazione di Marco De Biasi, schierato al posto di Ramberti in palleggio con un’assenza prevista per un problema a un dito. Sono contento perché fin qui ha avuto poche occasioni e ha tenuto bene quattro set. Ho ricevuto inoltre conferme in banda da Piazzi, Paratici ha fatto molto bene nei due set da opposto e lo stesso vale al centro per Ousse al posto di Fall, facendosi trovare pronto. Questo è un aspetto molto vantaggioso per noi". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Canottieri Ongina guarda già alla ripresa: netto 3-1 nell'allenamento congiunto di Parma

IlPiacenza è in caricamento