rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Volley

Canottieri Ongina attesa all’esame-Imecon

Sabato alle 21 al PalaBertoni di Crema la formazione giallonera, fresca dell’aggancio in vetta con Mantova, cerca di tornare al successo anche lontano da Monticelli dopo il precedente ko di Erbusco. La guida al match

Dar continuità a rendimento e classifica difendendo la vetta agganciata sabato scorso. Dopo il brillante tie break vinto contro il Gabbiano Mantova, in serie B maschile la Canottieri Ongina è attesa dall’esame-Imecon, con i gialloneri di Gabriele Bruni di scena domani (sabato) alle 21 al PalaBertoni di Crema nell’ottava giornata d’andata del girone C. Grazie al successo ottenuto nello scontro diretto per l’alta classifica, i monticellesi hanno agganciato il primo posto in coabitazione con i virgiliani a quota 17 punti e ora non vorranno mollare l’osso, memori anche della lezione di Erbusco (primo ko stagionale contro la Radici Cazzago).

“Crema – avverte coach Bruni – è una squadra che in casa ha sempre dato filo da torcere a tutti riuscendo a esprimere una buona pallavolo con un gruppo giovane supportato da alcuni elementi di esperienza e nel complesso con un buon potenziale fisico. Dovremo mettere in campo tutte le attenzioni possibili sapendo che ci sarà da soffrire. Noi dobbiamo pensare una partita alla volta, come abbiamo fatto sabato scorso dopo il ko di Erbusco e trovare un equilibrio di gioco. I ragazzi sanno che abbiamo obiettivi da rispettare nel corso dei set e non dovremo essere superficiali”.

L’AVVERSARIO – L’Imecon Crema è allenata dal bergamasco Tommaso Invernici (da giocatore anche una stagione in A2 con l’Allegrini Bergamo come schiacciatore nel 2004/2005) e in classifica occupa il settimo posto a quota 10 punti in coabitazione con il Miners, un bottino frutto di 4 vittorie e 3 sconfitte. Nelle fila cremasche milita lo schiacciatore Jacopo Filipponi, ex di turno della sfida.

“Il nostro percorso – spiega Invernici – sta andando bene, essendo giovani ci sono un po’ di alti e bassi ma è normale e per ora siamo soddisfatti. La Canottieri Ongina è una delle squadre più forti del nostro girone anche se non ha ancora ingranato appieno, vedendo qualche risultato non netto che mi aspettavo. Il loro gioco si basa molto sul potenziale di attacco, mentre noi facciamo una pallavolo più “antica”, con difesa, fase break e ricostruzioni ragionate anche per andare incontro alle nostre caratteristiche fisiche, non avendo uguali altezze ad altre squadre”. Quindi aggiunge. “Sabato dipenderà un po’ dalla partenza, da come mentalmente riusciremo a scendere in campo. Non abbiamo l’obbligo del risultato, ce la giochiamo molto serenamente e senza pressioni ma con la voglia di vincere. Spero di riuscire a strappare una bella prestazione”.

GLI ARBITRI –A dirigere l’incontro tra Imecon Crema e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Iole Campanile e il secondo arbitro Stefania Gabbetta.

IL TURNO – Questo il programma dell’ottava giornata d’andata del girone C di serie B maschile: Ks Rent Trentino-Arredopark Dual Caselle, Volley Cavaion-Radici Cazzago, Acv Miners-Policura Lagaris, Gabbiano Mantova-Mgr Grassobbio, Imecon Crema-Canottieri Ongina, Unitrento Volley-Valtrompia Volley.

LA CLASSIFICA – Canottieri Ongina, Gabbiano Mantova 17, Valtrompia Volley 15, Arredopark Dual Caselle 14, Mgr Grassobbio, Unitrento Volley 11, Imecon Crema, Acv Miners 10, Ks Rent Trentino, Radici Cazzago 8, Volley Cavaion 5, Policura Lagaris 0.

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook Volley Canottieri Ongina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottieri Ongina attesa all’esame-Imecon

IlPiacenza è in caricamento