rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Volley

La Canottieri Ongina riprende subito la marcia: 3-0 all'Imecon Crema

I gialloneri tornano alla vittoria dopo il ko di Mantova e consolidano il posto in zona playoff. Bruni: "Chiuso bene nonostante le difficoltà"

Era importante tornare a correre e la Canottieri Ongina ha compiuto in pieno il suo dovere. E dire che la partita avrebbe potuto rivelarsi più difficile del previsto: in extremis i gialloneri hanno dovuto fare a meno dell'opposto opposto titolare Henry Miranda, mentre Cereda e Ramberti sono scesi in campo seppur in precarie condizioni fisiche. Tanta comunque era la voglia di riscattare il ko di Mantova che per la Imecon Crema non c'è stato nulla da fare. 

Il 3-0 finale si spiega così: la squadra di Gabriele Bruni è riuscita ad avere la meglio nei momenti topici di ogni set (in particolare nel primo ed il terzo); morale della favola il secondo posto è consolidato stante la sconfitta degli immediati inseguitrici dell'Unitrento (3-2 a Valtrompia) e questo è ulteriore aspetto positivo della serata. 

I monticelliani saranno ospiti nel prossimo turno dell’Acv Miners (sabato ore 21).

LA PARTITA - Bruni opta per un sestetto a tre martelli con Caci dirottato opposto e Piazzi al suo posto in banda in diagonale con Bacca. Infine Ramberti in palleggio e la coppia centrale De Biasi-Fall.

Si parte sul filo di un equilibrio che permane fino a metà parziale, a romperlo ci prova a muro Marazzi (16-18). Gli ospiti sbagliano qualcosa di troppo e il risultato viene rovesciato (21-19 con il contrattacco out di Carminati). Sul 24-21 sembra finita, ma i cremaschi hanno un sussulto di orgoglio e tornano in partita (24-23), salvo compromettere tutto con un'invasione (25-23). 

De Biasi è il trascinatore di inizio secondo set con l'ace del 7-5. Bacca trova il mani out del 10-7, poi è Fall a fare la differenza (13-7). Il parziale non ha più storia e si chiude con un 25-18 piuttosto netto ancora con De Biasi e Bacca.

Il terzo gioco inizia sul filo dell'equilibrio (6-6), poi Crema passa avanti con un mani out di Cucchi (9-11). Ongina sbaglia qualcosa in costruzione ed è 10-13. Non fa meglio dalla parte opposta Crema ed è 17-16. I lombardi però sono fermamente intenzionati a riaprire la contesa: ci si mette un errore di Bacca a complicare le cose (18-21). Ramberti però è bravo a ricucire lo strappo con l'ace del 20-21. Il primo tempo errato di Cucchi vale la parità (22-22). Chiude ancora dai nove metri Bacca ed è 25-23. 

I COMMENTI DEI PROTAGONISTI - Così Gabriele Bruni si è espresso a fine partita: "Gli alti e bassi che abbiamo avuto nel corso della partita sono un po’ figli della situazione di emergenza che stiamo vivendo. Cereda sta giocando con la maschera protettiva al setto nasale, avevamo un opposto come Miranda da rimpiazzare e oltretutto venerdì Ramberti ha subito una leggera distorsione. Abbiamo raddrizzato due set, il primo e  il terzo, dove loro hanno preso coraggio mentre noi siamo calati nella terza frazione, proseguendo una flessione che durava dal secondo parziale, dove avremmo potuto chiudere meglio. Alla fine, comunque, siamo riusciti a prendere tre punti preziosi".

TABELLINO

CANOTTIERI ONGINA-IMECON CREMA 3-0

(25-23, 25-18, 25-23)

CANOTTIERI ONGINA: Piazzi 4, Fall 11, Ramberti 4, Bacca 12, De Biasi B. 14, Caci 14, Cereda (L), Ousse. N.e.: Durante, De Biasi M., Zorzella. All.: Bruni

IMECON CREMA: Marazzi 2, Reseghetti D. 2, Boiocchi 7, Cucchi 6, Casali 15, Carminati 4, Verdelli (L), Filipponi, Bolla 3, Tonoli 5, Reseghetti G., Zoadelli (L). N.e.: Ferrari, Natali. All.: Invernici

ARBITRI: Bertonelli e Mazzola

Risultati ottava giornata serie B maschile girone C:

Arredopark Dual Caselle-Ks Rent Trentino 3-1

Radici Cazzago-Volley Cavaion 3-0

Policura Lagaris-Acv Miners 3-0

Mgr Grassobbio-Gabbiano Mantova 0-3

Canottieri Ongina-Imecon Crema 3-0

Valtrompia Volley-Unitrento Volley 3-2

Classifica:

Gabbiano Mantova 41, Canottieri Ongina 37, Unitrento Volley 32, Arredopark Dual Caselle 28, Valtrompia Volley 26, Mgr Grassobbio 21, Radici Cazzago 18, Ks Rent Trentino, Acv Miners 17, Imecon Crema 16, Volley Cavaion 14, Policura Lagaris 3.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Canottieri Ongina riprende subito la marcia: 3-0 all'Imecon Crema

IlPiacenza è in caricamento