Lunedì, 15 Luglio 2024
Volley

Volley B maschile, la Canottieri Ongina mura la sfortuna e abbatte Chieri in tre set

I gialloneri, malgrado l'infortunio occorso allo schiacciatore Miglietta, compiono in pieno il loro dovere e restano imbattuti in casa

Una vittoria contro tutto, anche la sfortuna. Non è bastato l'infortunio occorso allo schiacciatore Riccardo Miglietta, costretto ad uscire nel finale del primo set per un problema alla gamba sinistra (gli è subentrato, e bene, Davide Zorzella), a fermare la voglia della Canottieri Ongina di riscattare il ko dello scorso fine settimana di Ciriè: il Fenera Chieri nulla ha potuto e così la squadra giallonera ha potuto rilanciarsi e mantenere l'imbattibilità casalinga.

Il merito principale è dell'opposto Henry Miranda, andato a segno 18 volte di cui 6 in battuta (7 gli aces totali), ma fondamentale è stato anche il contributo di Sasha" Chadtchyn (13 punti e 60% in attacco) e capitan De Biasi (3 muri). 

Queste le parole del post partita del coach Gabriele Bruni: "C'è stata una bella reazione di squadra dopo il passo falso di sabato scorso contro la Pvl Cerealterra Ciriè. E' arriva una vittoria piena che ci serve per affrontare bene la settimana dato che ancora una volta la dea bendata ci ha voltato le spalle con l'infortunio di Miglietta. Il suo sostituto, Davide Zorzella, ha tenuto il campo in maniera egregia e non era scontato, visto il suo poco utilizzo fin qui".

Quindi aggiunge: "La squadra si è compattata e ha anche cambiato pelle; bisogna dare una nota di merito al duo Rosati-Chadtchyn, che in poco più di un punto hanno riequilibrato la linea di ricezione, cercando di aiutare il nuovo entrato, avendo pazienza e sacrificandosi l'uno per l'altro". 

Per i gialloneri sabato prossimo c'è un'altra sfida difficile, contro l'Alto Canavese in quel di Cuorgnè.

TABELLINO

CANOTTIERI ONGINA- FENERA CHIERI 76 3-0
(25-20, 25-20, 25-23)
CANOTTIERI ONGINA: Chadtchyn 13, Marcoionni 5, Miranda 18, Miglietta 3, De Biasi B. 7, Ramberti 1, Rosati (L), Boschi, Zorzella 2, De Biasi M.. N.e.: Paratici, Ousse, Sala (L), Frascio. All.: Bruni
FENERA CHIERI: Mangano 8, Simonetti, Del Noce 5, Cefaratti 5, Luccato 11, Robazza 10, Cocchia (L), Romero 2, Danzeri, Cominu, Marello 1. N.e.: Bosticco (L). All.: Specchia
ARBITRI: Nannini e Peccia
NOTE: Durata set: 25', 26', 28' per un totale di 1 ora e 19 minuti
Canottieri Ongina: battute sbagliate 16, ace 7, ricezione positiva 53% (perfetta 37%), attacco 49%, muri 8, errori 21
Fenera Chieri 76: battute sbagliate 14, ace 2 ricezione positiva 50% (perfetta 29%), attacco 41%, muri 8, errori 25.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, la Canottieri Ongina mura la sfortuna e abbatte Chieri in tre set
IlPiacenza è in caricamento