rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Volley

Canottieri Ongina, che rimonta a Caselle!

I gialloneri passano dal doppio svantaggio al 3-2. La vetta è ceduta a Mantova, ma l'impresa resta strepitosa. Bruni: "Vittoria che ci dà molta convinzione nei nostri mezzi"

La vetta del girone C è ceduta a Il Gabbiano Mantova, ma poco importa. Quella della Canottieri Ongina è un'impresa destinata ad essere determinante nel prosieguo del campionato: i gialloneri erano sotto due set a zero e hanno rischiato seriamente di non conquistare alcun punto, ma il grande carattere di questo gruppo ha fatto sì che esso riuscisse a ribaltare completamente il risultato e tenere dunque lontano una diretta rivale per la corsa ad un piazzamento in zona playoff.

I monticelliani tuttavia non intendono rinunciare alla possibilità di conquistare il platonico titolo d'inverno: l'8 gennaio 2022, alla ripresa, arriverà la la Ks Rent Trentino.

Questo il commento del coach Gabriele Bruni dopo il fischio finale: "Complimenti ai ragazzi perché sono riusciti a ribaltare una partita che in poche occasioni si riesce a portare a casa; non mi riferisco tanto al 2-0 sotto, ma soprattutto alla resilienza che hanno mostrato nel quarto parziale, dove eravamo sotto 2-8 e 11-16. Con tanto cuore ma anche alzando il livello di gioco soprattutto in attacco (da manuale un attacco di Bacca che salva un match point ), i ragazzi hanno chiuso il parziale sul fotofinish rimanendo sempre molto lucidi nei momenti più caldi. Nel quinto set hanno concluso la splendida rimonta, che si ci manda a al secondo posto dietro di una lunghezza rispetto alla capolista Mantova, ma che ci dà molta convinzione nei propri mezzi. Mi ripeto: non una rimonta basta che sia ma molto importante, sia per la solidità degli avversari (5 vittorie nelle ultime 5 partite) sia per la nostra crescita di squadra. Sicuramente un plauso per Daniel Bacca che ha giocato una partita di una solidità di alto livello".

TABELLINO

ARREDOPARK DUAL CASELLE-CANOTTIERI ONGINA 2-3

(31-29, 25-22, 19-25, 29-31, 9-15)

ARREDOPARK DUAL CASELLE: Tarocco 22, Solazzi 10, Perera 15, Peslac 25, Caiola 3, Sasdelli 1, Frigo (L), Alberti 4, Bommartini (L), Hernandez 4, Bernabè 1, Franchini, Massafeli. N.e.: Caliri. All.: Pes

CANOTTIERI ONGINA: Bacca 14, De Biasi B. 13, Miranda 25, Caci 7, Fall 14, Ramberti 2, Cereda (L), Piazzi, Ousse 2, De Biasi M.. N.e.: Zorzella. All.: Bruni

ARBITRI: Mancuso e Pasquali

Risultati decima giornata d’andata serie B maschile girone C:

Ks Rent Trentino-Policura Lagaris (si gioca il 5 gennaio)

Gabbiano Mantova-Radici Cazzago 3-0

Imecon Crema-Valtrompia Volley 3-2

Acv Miners-Volley Cavaion 2-3

Unitrento Volley-Mgr Grassobbio 3-1

Arredopark Dual Caselle-Canottieri Ongina 2-3

Classifica:

Gabbiano Mantova 26, Canottieri Ongina 25, Arredopark Dual Caselle 21, Unitrento Volley 20, Valtrompia Volley 16, Mgr Grassobbio, Acv Miners 14, Imecon Crema, Radici Cazzago 12, Volley Cavaion 9, Ks Rent Trentino 8, Policura Lagaris 0. (Ks Rent Trentino e Policura Lagaris una partita in meno).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottieri Ongina, che rimonta a Caselle!

IlPiacenza è in caricamento